Lunedì 18 Novembre 2019 ore 23:00
TERRIBILE
Velletri, incidente stradale, auto contro moto 2 morti carbonizzati FOTO
A Velletri sulla strada che porta al carcere un terribile scontro tra un'automobile e una moto. 2 morti carbonizzati, di cui uno, Simone De Marzi, di appena 19 anni

A Velletri, nel tardo pomeriggio di mercoledì 5 luglio, sulla strada che porta al carcere, la via Cisterna - Campoleone, un terribile scontro tra un'automobile e una moto ha causato la morte di 2 persone che sono rimaste carbonizzate per l'incendio che ne è scaturito. Le immagini, crude ma chiare al tempo stesso, mostrano come l'impatto abbia causato un incendio che evidentemente si è propagato velocemente e inesorabilmente, causando la morte immediata delle due vittime. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le forze dell'ordine. Aggiornamenti a breve.

Aggiornamento: La dinamica dell'urto mortale non è ancora chiara. Il corpo del motociclista è stato trovato all'interno dell'autovettura, una Lancia Y. Dalle testimonianze dei primi soccorritori, la moto avrebbe impattato così violentemente l'automobile tanto da sfondarne il lato destro e determinare un effetto simile a un'esplosione. Il motociclista era residente a Pomezia, Carmelo Ponzio. Il conducente della Lancia Y era un giovane di Velletri di appena 19 anni (li avrebbe compiuti a fine luglio), Simone De Marzi. Il padre giunto sul posto, ha riconosciuto essere l'auto del proprio figlio solamente dalla targa.


ARTICOLI CORRELATI
Grandi ripercussioni alla circolazione, ritardi fino a 60 minuti. Caos anche a Roma Termini
Gravissimo incidente all'alba in zona Ponte di Nona. Il bilancio è di due morti e due feriti
Tragedia in mattinata sulla Campoleone-Cisterna: scontro tra un tir e un'auto, con la conducente in pericolo di vita
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le proteste, entrambe di 24 ore, osserveranno il rispetto delle fasce di garanzie
Data di pubblicazione: 2019-11-18 11:40:00
2
Un uomo di 63 anni è scomparso venerdì scorso da Latina Scalo, è diabetico e non ha soldi con sé
Data di pubblicazione: 2019-11-18 12:53:38
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
3
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
4
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
5
Ogni anno in Italia scompare un paese di 4000 persone, tante sono le vittime delle strade italiane
Data di pubblicazione: 2019-11-17 14:10:28
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
5
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]