Martedì 21 Gennaio 2020 ore 04:34
TRAGEDIA
14enne folgorata dal cellulare in carica mentre faceva il bagno
"Vogliamo far capire ai ragazzi che è estremamente pericoloso adoperare il proprio cellulare in carica quando si fa il bagno. Dobbiamo insegnare ai nostri figli che il mix acqua ed elettricità è letale"

Una ragazzina di 14 anni è morta folgorata per aver preso in mano il telefono in carica mentre faceva un bagno in vasca. Madison Coe stava trascorrendo il weekend a casa del padre e Lovingron, in New Messico. Domenica mattina si è svegliata di buon umore e prima di uscire con gli amici aveva deciso di fare un bagno rigenerante. Ma dopo aver messo il telefono in carica ed essere entrata nella vasca ha deciso di riprendere in mano il suo smartphone per vedere gli aggiornamenti social dei suoi amici.

Una scossa elettrica le è passata per tutto il corpo e Madison è morta immediatamente rimanendo folgorata. La madre ha commentato così l'accaduto: C'erano segni di bruciatura sulla mano. Non posso credere che la mia stella scintillante sia andata via. Era una ragazza molto intelligente, brava, gentile che amava la vita e la scuola. Era dolce con tutti e i suoi amici la adoravano. Adesso spero solo che la sua morte sia da lezione affinché nessun altra famiglia debba sopportare il nostro stesso dolore. Vogliamo far capire ai ragazzi che è estremamente pericoloso adoperare il proprio cellulare in carica quando si fa il bagno. Dobbiamo insegnare ai nostri figli che il mix acqua ed elettricità è letale.

Il prossimo 15 luglio ci sarà l'ultimo addio a Lubbock, in Texas, mentre è stata attivata una pagina su GoFundMe per aiutare i genitori a sostenere le spese per il funerale.


ARTICOLI CORRELATI
L'incidente mostra quanto possano essere pericolosi i dispositivi elettronici nel bagno
L'allarme è scattato solo quando alcuni bagnanti hanno trovato il corpo del 40enne senza vita. Era da solo in spiaggia
Tre malviventi hanno minacciato con una pistola il proprietario, per poi legarlo nel bagno
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:04:52
2
Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria
Data di pubblicazione: 2020-01-20 08:07:29
3
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
4
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
5
In corso le operazioni dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona e fare rilievi del caso. Un cedimento del manto stradale di circa 40 metri quadrati
Data di pubblicazione: 2020-01-20 11:51:24
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]