Mercoledì 21 Agosto 2019 ore 09:56
Lazio: visite mediche per Di Gennaro, Keita nuova rottura
La Lazio che oggi ha preso Di Gennaro, valuta nuovamente la cessione di Keità Balde, alla finestra c’è l’Inter di Spalletti

La Lazio ha affrontato la terza amichevole di stagione e come ogni anno il livello dell’avversario è cresciuto. Dopo la prima contro l’Auronzo e la seconda contro la Selezione Cadore in ritiro, la squadra di Inzaghi ieri ha affrontato la Triestina vincendo 3-0, grazie alle reti di Bastos, Immobile e Patric. Nella gara contro la formazione triestina, ha fatto il suo debutto in maglia biancoceleste il neo acquisto Lucas Leiva arrivato da svincolato. Per il brasiliano ex Liverpool, quella di ieri è stata una buona prestazione, coprendo adeguatamente il vuoto lasciato da Lucas Biglia, trasferitosi al Milan.

Nella partita contro la Triestina si è registrata l’assenza di Keita Baldè, non convocato, il che ha scatenato nuovamente polemiche che hanno riaperto ufficialmente il “caso Keita”.  Il senegalese, difatti, si è lamentato sui social network della scelta di Inzaghi, dietro cui sembra esserci la dirigenza biancoceleste. Le probabilità del rinnovo di Keita, dunque, si allontanano e si riapre l’ipotesi di un trasferimento. Alle porte ci sono già Inter e Juventus pronte all’assalto per il giocatore, anche se, la pista più probabile, è quella che lo porterebbe verso Milano, dato che la Juventus sta puntando forte sull’esterno della Fiorentina Federico Bernardeschi. A queste si è aggiunto anche il West Ham, pronto ad offrire 30 milioni al club capitolino per portare Keita in Inghilterra. La Lazio continua a sondare il terreno per un possibile sostituto del senegalese e ai nomi già conosciuti se ne sono aggiunti degli altri. I giocatori in questione sono Loyc Remy del Chelsea e Amath Ndiaye dell’Atletico Madrid, rientrato dal prestito al Tenerife.

Intanto, stamane la Lazio ha messo a segno il terzo colpo di mercato, dopo quelli di Marusic e Lucas Leiva. Durante la mattinata è arrivato alla clinica Paideia di Roma, per effettuare le visite mediche, Davide Di Gennaro, preso a parametro zero. Danilo Cataldi, invece, rientrato dal prestito al Genoa, è stato nuovamente girato in prestito dalla società, questa volta al Benevento. L’ufficialità della trattativa è arrivata tramite il sito della stessa società biancoceleste.


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio prepara la prima gara di campionato contro la Spal e mantiene viva l’attenzione sul calciomercato estivo
La Lazio in ritiro ad Auronzo di Cadore ha disputato ieri la prima amichevole, mentre la dirigenza lavora sul fronte calciomercato
La Lazio ha appena battuto in amichevole 3-1 il Bayer Leverkusen mentre la dirigenza pensa a sfoltire la rosa, già molto ampia
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Altra prestazione convincente del Frosinone, passaggio del turno in tasca. Lunedì sera il via al campionato
Data di pubblicazione: 2019-08-19 13:13:57
2
Grande entusiasmo al PalaTellene per l'amichevole della Virtus nonostante le numerose assenze
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:49:50
3
Il difensore argentino ha firmato un prolungamento contrattuale
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:57:38
4
Il terzino ex Torino svolgerà a breve le visite mediche, in uscita Santon
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:46:34
1
Il club capitolino ha presentato la nuova campagna abbonamenti, quella del ritorno in Serie A, che partirà il 12 agosto
Data di pubblicazione: 2019-08-07 11:12:06
2
Il ds Spinelli va a pescare dal roster dei campioni in carica di Venezia e raggiunge l'accordo con la guardia ceca
Data di pubblicazione: 2019-08-03 15:21:46
3
Da Trigoria vogliono provare a chiudere un affare che sarebbe il più importante della storia romanista
Data di pubblicazione: 2019-08-11 17:59:27
4
Nel primo tempo i gol di Perotti e di un grande Dzeko: decisivo l'errore di Marcelo dal dischetto
Data di pubblicazione: 2019-08-11 23:47:09
5
Ottima prestazione del Frosinone che travolge la Carrarese, contento mister Nesta
Data di pubblicazione: 2019-08-12 13:54:44
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]