Lunedì 21 Agosto 2017 ore 08:38
CRONACA ARDEA
Guardia di Finanza sequestra autoarticolato con gasolio di contrabbando
Nell’ambito di un’attività di controllo del territorio, i finanzieri del Comando Provinciale Roma hanno sequestrato un autoarticolato che trasportava circa 29.000 litri di gasolio di contrabbando

Nell’ambito di un’attività di controllo del territorio, i finanzieri del Comando Provinciale Roma hanno sequestrato un autoarticolato che trasportava circa 29.000 litri di gasolio di contrabbando. L’attività rientra in un più ampio piano di interventi finalizzati al contrasto all’economia illegale durante la stagione estiva nell’area di Roma-sud. Durante il controllo del territorio da parte dei militari della Compagnia di Pomezia, è stata individuata una movimentazione sospetta di autobotti adibite al trasporto di prodotti petroliferi, in una zona isolata del comune di Ardea (RM).

Da successivi appostamenti, è stato appurato che alcuni automezzi effettuavano diverse manovre al buio all’interno di un piazzale di un’azienda dedita al trasporto di merci su strada. Tale situazione appariva subito anomala agli occhi dei finanzieri che, pertanto, procedevano a sottoporre a controllo gli automezzi presenti. Al termine delle attività, risultate particolarmente complesse, sia per l’elevato numero di autoveicoli, sia per la completa mancanza di illuminazione, veniva individuato un autoarticolato con un carico di prodotto petrolifero senza adeguata documentazione giustificativa e, pertanto, considerato a tutti gli effetti come immesso in consumo in evasione di imposta, in violazione della vigente normativa sulle accise.

L’autoarticolato utilizzato per il traffico illecito è stato sottoposto a sequestro unitamente al carico di circa 28.600 litri di gasolio ed a due cisterne. La presenza ispettiva a contrasto del contrabbando costituisce una delle attività prioritarie del Corpo della Guardia di Finanza. Infatti, tale sequestro segue analoga attività effettuata nei mesi scorsi nell’area industriale di Santa Palomba di Pomezia, che ha permesso di individuato e sottoporre a sequestro ulteriori tre cisterne contenenti 89.000 litri di prodotto petrolifero idoneo ad essere utilizzato quale gasolio per autotrazione, e fatto circolare via rotaia nel tentativo di eludere i controlli.


ARTICOLI CORRELATI
La Gdf ha denunciato a Castrocielo due persone alla guida di un tir che trasportava circa 30mila litri di gasolio
Discoteca, cena a bordo della piscina, feste private e banchetti vari: questa la gamma di offerte de “El Deportivo”, associazione culturale di Anzio molto conosciuta fra i giovani
I finanzieri hanno sorpreso un tir, con a bordo due italiani, che trasportava 26mila litri di gasolio contrabbandato
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Due aerei militari hanno provocato lo sfondamento del muro del suono; erano intervenuti per un allarme bomba
1
Per ogni concerto, spettacolo o mercatino è stata definita la misura di sicurezza, stilando un elenco di parametri per valutare il grado di pericolosità
2
Le due complici hanno negato il fatto e una di loro ha addirittura accusato l’anziano di aver abusato sessualmente di lei
3
Ne dà notizia un comunicato di Striscia la Notizia
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency