Venerdì 20 Ottobre 2017 ore 16:12
CRONACA BELLEGRA
Bellegra, donna piromane arrestata dai Carabinieri VIDEO
La donna è stata notata dal alcuni cittadini che hanno immediatamente chiamato il NUE 112 segnalandola mentre si aggirava all’interno dell’area interessata, con fare sospetto e con in mano alcuni stracci

Con l’intensificazione dell’attività di prevenzione e contrasto degli incendi boschivi, nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bellegra e quelli della Stazione di Affile hanno arrestato una 42enne del luogo, sorpresa in flagrante mentre appiccava un incendio a delle sterpaglie di un terreno incolto, limitrofo al bosco in località Fontana Fresca.

La donna è stata notata dal alcuni cittadini che hanno immediatamente chiamato il NUE 112 segnalandola mentre si aggirava all’interno dell’area interessata, con fare sospetto e con in mano alcuni stracci. I Carabinieri, giunti sul posto in pochi minuti, grazie alle informazioni ricevute sono riusciti a rintracciare la 42enne, all’interno di un’abitazione confinante e trovata in possesso di un accendino, utilizzato per accendere gli stracci usati come miccia. Nel frattempo le fiamme sono state spente con mezzi di fortuna reperiti da alcuni cittadini evitando così che l’incendio si propagasse ulteriormente. Alla fine l’area si è estesa per circa 200 metri quadrati.

L’arrestata è stata accompagnata in caserma e successivamente sottoposta agli arresti domiciliari, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, per rispondere dell’accusa di incendio boschivo.  


ARTICOLI CORRELATI
Conferenza in città dopo il tweet contro Benito Mussolini pubblicato qualche giorno fa da Domenico Moselli
E'accaduto a Rocca Santo Stefano: un 29enne di Bellegra era riuscito a sottrarre dall'ufficio del sindaco 3500 euro
“Il Sindaco Flavio Cera decreta la fine del mercato di Bellegra”, “Il Sindaco è contro gli ambulanti del mercato e contro i cittadini”, i cartelloni esposti dagli ambulanti nella manifestazione di questa mattina
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
1
Cooperativa, stipendio da fame, retribuzione da elemosina, licenziamento in tronco e vogliono anche il resto
2
Le indagini sono state intraprese alla fine del 2015 muovendo dalla denuncia presentata da una madre preoccupata dalle continue richieste estorsive di cui era vittima il figlio
3
Si parla spesso di casi di malasanità o di azioni negative legate a reparti ospedalieri e personale sanitario
4
La manifestazione di domani vuole richiamare l’attenzione su chi è in attesa di un’assunzione che, di fatto, gli spetta, ma non solo
5
Scorribanda di ungulati sulla Casilina: per poco i cinghiali non urtano un'autovettura in direzione di Valmontone, subito dopo il ponte autostradale in prossimità di Colleferro
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency