Domenica 19 Gennaio 2020 ore 05:25
EMERGENZA INCENDI
Incendi nel Lazio, Zingaretti: "Aumento inquietante"
"Rafforzare presenza di controllo del territorio, anche intesificando quella dell'esercito"

“La situazione degli incendi boschivi nel Lazio continua ad essere drammatica. In alcuni luoghi samo arrivati ad un aumento del 600% rispetto al numero di roghi dello scorso anno, con un immenso patrimonio naturale ormai andato in fumo. Un dato particolarmente grave è quello relativo alle Province di Latina e di Roma dove, il numero degli incendi ha visto un incremento in alcuni periodi anche di oltre il 1.700%. Sono numeri anomali, che rendono sempre più inquietante lo scenario criminale di questi eventi.

Per fronteggiare questa situazione, abbiamo messo in campo misure e risorse straordinarie. Il Piano Operativo anti incendi boschivi incentrato sulla collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, è sostenuto da un impegno economico da parte della Regione di 2,3mln di euro: la somma più alta mai impegnata dalla Regione Lazio per una convenzione con i VVF. Grazie all’accordo, sono state messe a disposizione 11 squadre di terra e 14 direttori di operazioni di spegnimento che, dal 24 luglio, sono diventati 16. A queste risorse si è aggiunta la dislocazione di 11 elicotteri che vanno ad aggiungersi ai mezzi della Protezione Civile. Ad oggi, gli elicotteri hanno volato per 3.331 ore a fronte delle 1.241 ore dello stesso periodo 2016. I Vigili del Fuoco e le squadre della Protezione Civile, che ringrazio, stanno facendo un lavoro straordinario, ma è evidente che occorre un impegno ulteriore. Anche perché, a fronte di un aumento così esponenziale degli incendi, sorprende l’esiguità degli arresti. In questo frangente serve uno sforzo straordinario dello Stato, con un rafforzamento dei presidi di controllo del territorio come indispensabili misure di prevenzione. Per questo è necessario rafforzare la presenza di controllo del territorio con tutte le forze disponibili, intensificando anche quella dell’Esercito. Non possiamo permettere che incuria e criminalità mettano a rischio il nostro territorio e in pericolo le nostre comunità”.

Lo scrive in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.


ARTICOLI CORRELATI
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
Domato alle prime luci dell'alba il terribile incendio che ha messo in ginocchio un'intera comunità
Incendi di vasta entità, 4 boschivi in provincia di Latina, uno ad Alatri e uno non boschivo a Riano
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Questa mattina la sindaca ha accettato un accordo per il sito vicino a quello di Malagrotta
Data di pubblicazione: 2020-01-08 13:11:34
2
Un finanziamento destinato all’acquisto di parrucche per i malati oncologici al fine di alleviare il disagio psicologico
Data di pubblicazione: 2020-01-03 06:47:52
3
Potenze effettive e impotenze pretenziose nell'attuale quadro geopolitico ed economico euro-asiatico. Motivi dell'impotenza italiana
Data di pubblicazione: 2020-01-11 11:20:54
4
D'Amato: “Dobbiamo elevare il livello di guardia a tutela della salute pubblica"
Data di pubblicazione: 2020-01-09 13:52:10
5
Lo sconcerto aumenta quando si scopre che l'autore dell'inquietante affermazione è un consigliere comunale di maggioranza al Consiglio Comunale di San Daniele del Friuli
Data di pubblicazione: 2020-01-04 21:35:20
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]