Martedì 10 Dicembre 2019 ore 14:49
CONTROLLI DEI DIPENDENTI
In arrivo una stretta sui controlli dei dipendenti pubblici assenti
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno

In arrivo una stretta sui controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia. Da settembre i medici dell'INPS potranno bussare più di una volta. I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno.       

Dal primo settembre l'INPS avrà la competenza esclusiva anche per i lavoratori del settore pubblico oltre a quello privato con il polo unico della medicina fiscale, previsto dalla riforma Madia. L'obiettivo è disincentivare i furbetti dell'assenza seriale o strategica, per farlo il target dell'INPS è superare le 300.000 visite nella Pubblica Amministrazione, dove con 6 milioni di certificati presentati, significa puntare al 5% dei controlli.

I medici potranno bussare più di una volta alla porta del dipendente assente. "Migliorare l'efficienza dei controlli e rendere uniforme le fasce di reperibilità durante l'assenza dei lavoratori pubblici e privati", questi gli obiettivi posti da Tito Boeri Presidente INPS, attualmente nel privato sono 4 ore e nel pubblico invece 7.                   

L'INPS punta a 7 ore per tutti. Nel 2016 i controlli medici fiscali dell'INPS sono stati più di 598.000, le visite nel settore privato sono state 321.000 e gli assenti ingiustificati sono stati più di 34.000 (il 10,7%). Nel settore pubblico invece le visite sono state quasi 20.000 con 1945 assenti ingiustificati. Primato meridionale sui certificati presentati, con il nord-est in coda. I giorni di malattia sono in media 5 all'anno nel privato e il doppio, 11, nel pubblico. 


ARTICOLI CORRELATI
Da oggi niente più finti malati tra i dipendenti del Comune di Roma; saranno puniti attraverso il salario accessorio
La titolare del dicastero della Pubblica Ammnistrazione punta il dito contro l'utlizzo della lingua inglese, che ostacolerebbe i processi di innovazione
Il sindaco a "Un Giorno Speciale":"Raggiunta intesa con ministri Padoan, Madia e Lanzetta"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Da ministro ha lavorato per meno di 36 giorni. Gli altri 14 mesi li ha impiegati girando l'Italia per scattare foto"
Data di pubblicazione: 2019-12-07 21:40:41
2
La presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni supera Matteo Salvini nell'indice di gradimento degli italiani
Data di pubblicazione: 2019-12-01 16:48:55
3
Questa sera Luciano Casamonica apparirà in tv. I Casamonica stanno chiedendo a Virginia Raggi di essere risarciti per l'abbattimento delle ville abusive in cui vivevano
Data di pubblicazione: 2019-12-03 20:10:07
4
"Una nuova discarica di rifiuti come Roma ha conosciuto nel passato non ci sarà mai più e creare inutilmente allarme è segno di grave irresponsabilità"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 22:06:50
5
Il "Piano sanpietrini, il primo progetto per la cura della pavimentazione storica di Roma"
Data di pubblicazione: 2019-12-03 20:29:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]