Lunedì 19 Agosto 2019 ore 06:20
Roma 9 settembre, la Notte bianca dello Sport, aperti tutti gli impianti
Il 9 settembre sarà inaugurata la prima edizione della "Notte bianca" degli impianti sportivi di Roma Capitale

Il 9 settembre sarà inaugurata la prima edizione della 'Notte bianca' degli impianti sportivi di Roma Capitale. L'amministrazione intende valorizzare il proprio patrimonio impiantistico come veicolo di integrazione sociale e il 9 settembre sarà una festa aperta a tutti gli appassionati di sport. Fino a tarda notte gli impianti comunali che hanno aderito all'iniziativa saranno accessibili ai cittadini, offrendo loro la possibilità di praticare attività sportiva. "Lo sport è socialità, divertimento e benessere", dichiara il presidente della commissione capitolina Personale, Statuto e Sport, Angelo Diario, che prosegue: "Con l'apertura straordinaria degli impianti sportivi comunali l'amministrazione vuole dimostrare che è possibile offrire un servizio pubblico di alta qualità. Lezioni aperte, tornei, esibizioni e spettacoli musicali organizzati dai concessionari faranno parte del programma di attività alle quali si potra' partecipare gratuitamente in questo originale sabato notte di fine estate".

"Gli impianti sportivi di Roma Capitale rappresentano un'importante risorsa per i cittadini, dove questi ultimi dedicano tempo al proprio benessere", dice l'assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Daniele Frongia. "È in queste strutture- continua Frongia- che nascono le passioni sportive e i campioni del futuro. Sono spazi aventi una imprescindibile funzione sia agonistica che di aggregazione sociale. Per questi motivi, per valorizzare queste strutture e promuovere l'attivita' sportiva tra i cittadini, come parte integrante della prevenzione della salute abbiamo pensato a un'apertura straordinaria il 9 settembre. Soprattutto, lavoriamo sin dal nostro insediamento al nuovo regolamento impianti sportivi, fermo al 2002, che sara' pronto entro dicembre, per restituire alla cittadinanza impianti più funzionali e soprattutto che abbiano un'attenzione particolare alle fragilita' sociali e alla disabilita', impianti dove crescere e fare sport sara' piu' facile. Gli impianti di Roma Capitale sono impianti pubblici e di tutti i cittadini, ed e' per questo che lottiamo per riportare la trasparenza anche nel settore dello sport, attraverso bandi pubblici conformi alla legge"


ARTICOLI CORRELATI
Domani dalle 18 alle 6 tanto divertimento all'insegna della cultura, dell'arte, dello sport e della musica
Dalle 19 alle 2 numerosi eventi di enogastronomia, sport, arte, musica e artigianato
"Virginia Raggi è la dimostrazione di quanto i Cinque Stelle non siano in grado di governare una realtà complessa come una grande città"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
Nonostante liti e polemiche Salvini vola nei sondaggi: e ciò spiega meglio di qualsiasi politologo il senso della trattativa tra Renzi e il M5S
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]