Domenica 16 Giugno 2019 ore 19:24
FIGLIO MALATO
Roma, padre disperato scrive ai ladri: restituitemi la cartella clinica
"Vi prego restituitemi la cartella clinica di mio figlio": è l'accorato appello che papà Antonino Filannino ha rivolto ai ladri che hanno rubato i bagagli all'interno della sua auto

"Vi prego restituitemi la cartella clinica di mio figlio": è l'accorato appello che un papà, Antonino Filannino, ha rivolto ai ladri che hanno rubato i bagagli all'interno della sua auto, a Roma, il 24 agosto. La famiglia, prima di tornare in Puglia, aveva deciso di fare una passeggiata al Bioparco della capitale dopo la scintigrafia sequenziale eseguita al Bambin Gesù per il piccolo Giuseppe. Il ragazzino, fin dai 10 mesi di vita, è affetto da un reflusso vescico-ureterale bilaterale.

"Ho portato la mia famiglia al Bioparco per una passeggiata dopo le analisi, eravamo contenti poi la scoperta del furto". Ora "l'unica cosa che mi interessa - sottolinea Filannino su Facebook - è recuperare con il vostro aiuto una cartellina di cartone con elastico di colore verde con su scritto Filannino Peppe, contenente tutti i risultati clinici dal 2010 a oggi con cartelle cliniche, radiografie, esami e tanti appunti di dottori e professori dove siamo stati in visita negli anni trascorsi, vi chiedo gentilmente di condividere questo post a chi potrebbe avere amici a Roma, allo scopo di poter recuperarla".

La cartella ancora non è pervenuta, per questo, dopo la denuncia ai carabinieri, sta tentando il tam tam in Rete affinché l'appello non rimanga inascoltato.


ARTICOLI CORRELATI
I fatti ieri pomeriggio alle Macere: dopo essersi accorto della presenza dei ladri in casa, l'uomo ha provato a inseguirli ma è stato colpito in testa
Esplosione in una banca di via Val Maggia: danneggiate anche alcune auto in sosta ma i ladri non riescono a portare via il denaro
3 ladri immobilizzano una guardia giurata ma fuggono a mani vuote a causa dell'apertura temporizzata della cassaforte
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Gli investigatori hanno passato al setaccio alcune telecamere che potrebbero avere inquadrato gli autori della rapina
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]