Martedì 19 Settembre 2017 ore 13:50
L'INFETTIVOLOGO ANDREONI
"La tropicalizzazione dell'Italia porterà la malaria e altri virus"
"Malattie arrivate dall'estero ma che non sono i migranti a portare, normalmente sono i turisti italiani che tornano in aereo"

Il Prof.Massimo Andreoni, Primario Malattie Infettive Ospedale PTV di Roma, è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, spiegando come: "In Italia ci dobbiamo aspettare che il cambiamento climatico, la tropicalizzazione del nostro paese, porterà inevitabilmente al cambiamento delle malattie infettive. Alcune di queste malattie infettive come Dengue, West Nile o Malaria diventeranno delle malattie di cui parleremo abitualmente ogni anno per il cambiamento climatico in atto. Malattie arrivate dall'estero ma che non sono i migranti a portare, normalmente sono i turisti italiani che tornano in aeroplano a farlo e non il migrante che ci mette mesi se non anni per arrivare in Italia. In particolar modo avviene con la Chikungunya. Si tenga presente che questa malattia (la Chikungunya) si presenta con pochi sintomi, quindi possiamo pensare che in realtà ci sono stati molti più casi rispetto a quelli raccontati. La malattia comunque non è letale, i casi di morte sono del tutto eccezionali. Probabilmente avremo qualche ulteriore caso di Chikungunya ma il clima ci aiuterà visto che siamo alla fine dell'estate e avremo pochi casi".


ARTICOLI CORRELATI
Gaetano Calvi, di Nettuno, era da poco rientrato dalla Costa d'Avorio. Aveva 55 anni
Tra i più giovani (18-24 anni), al terzo posto delle malattie più temute aleggia lo spettro di quelle infettive
Il Sindaco Grossi chiede lo stato di calamità: "La peggiore stagione che si ricordi, colpa della mosca e del clima"
I PIU' LETTI IN SALUTE E BENESSERE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il caso clinico: Un bimbo presenta alla nascita una neoformazione di 6 cm all’arto inferiore destro, asportata dopo soli 12 giorni di vita
2
In 3 mesi con la cura Di Bella una riduzione della massa tumorale di oltre il 50%, dato certificato e firmato da un oncologo che consiglia il proseguimento del MDB
3
In Italia non esistevano società in grado di offrire alle famiglie servizi di assistenza domiciliare integrata
4
Il progetto nasce da un idea dell’organo direttivo del Made in Italy, dodici scatti di moda, cibo e design
5
Aperte le iscrizioni per Kick Boxing e Pugilato. Tra i maestri spicca la presenza del pluricampione del mondo Renato Sini
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency