Martedì 19 Settembre 2017 ore 13:51
L'ISOLA VERDE
Terremoto Ischia, Fedeli: 6 Mln per strutture scolastiche provvisorie
Il Miur "ha operato e continuerà a lavorare per garantire tutto il supporto necessario a dirigenti, personale docente e tecnico e per ridurre al minimo i disagi per le studentesse e gli studenti e le loro famiglie"

Sei milioni di euro per la realizzazione di strutture scolastiche provvisorie e misure per andare incontro alle esigenze del personale residente nei comuni danneggiati dal sisma. Sono le azioni messe in campo dal Miur in risposta al terremoto che lo scorso 21 agosto ha colpito l'isola di Ischia e, in particolare, i comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno.

La Ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha scritto oggi una lettera alla Regione, ai sindaci e ai dirigenti scolastici per annunciare che, da domani, a seguito dell'ordinanza di Protezione Civile dello scorso 8 settembre che ha indicato il Miur come soggetto attuatore degli interventi di edilizia scolastica, la task force ministeriale già attivata per il terremoto del Centro Italia sarà presente sul territorio.

"Le strutture del Ministero verificheranno le esigenze e definiranno tutte le modalità di azione", spiega la Ministra, aggiungendo che "già nelle scorse settimane si era lavorato per individuare le risorse per la realizzazione di eventuali strutture scolastiche modulari temporanee o per intervenire su edifici, di proprietà pubblica, da adibire temporaneamente ad uso scolastico, in modo da garantire le regolari attività didattiche". In particolare il Miur ha messo a disposizione 6.021.160,98 euro destinati alle scuole di Ischia dove si sono registrate delle inagibilità.

"Nei prossimi giorni saranno già programmati i primi interventi - spiega Fedeli - nell'ottica di dare il più velocemente possibile le risposte di cui c'è bisogno. Stiamo agendo in stretto contatto con il territorio, grazie anche alla collaborazione con i parlamentari locali del Pd che ci hanno supportato in questa prima fase di intervento, raccogliendo le necessità e dialogando con la popolazione". Il Miur, prosegue la Ministra, "ha operato e continuerà a lavorare per garantire tutto il supporto necessario a dirigenti, personale docente e tecnico e per ridurre al minimo i disagi per le studentesse e gli studenti e le loro famiglie".

Anche per questo, come già accaduto lo scorso anno per le zone colpite dal terremoto del Centro Italia, saranno disposte apposite misure in favore del personale scolastico in servizio presso scuole danneggiate dal sisma o residente in abitazioni non più agibili e che perciò ha difficoltà a raggiungere la propria sede di titolarità.

 

 


ARTICOLI CORRELATI
I manifestanti, vincitori di concorso, sconfortati sono rimasti in mutande per protesta
Ieri è andata in scena a Montecitorio una manifestazione contro il femminicidio
La gente in strada mentre un black out elettrico si è registrato nel centro di Ischia Porto. Almeno 2 le vittime e 10 le persone sepolte sotto le macerie
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
1
La ragazza, 23enne di Frosinone madre di due bambini piccoli, era deceduta il 23 agosto 2017 mentre si trovava a bordo di un'autovettura che stava transitando nel comune di Prossedi
2
L’uomo, infastidito dal cane, ha iniziato ad inveire animatamente contro la ragazza e, a quel punto, la madre è intervenuta per proteggerla
3
Grande importanza avranno i risultati dell’analisi del tabulati telefonici di Noemi, di Lucio e dei loro genitori per individuare e sistemizzare i movimenti
4
"Siamo l'unica Città della Provincia a vantare Bandiere Blu e Bandiere Verdi, che certificano il nostro operato e la qualità della vita nella Città di Anzio"
5
Nella casa dell'uomo sono stati trovati materiali per la lavorazione della sostanza stupefacente e il denaro proveniente dalla vendita della droga
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency