Giovedì 18 Aprile 2019 ore 22:49
E LO STATO DOV'E'
Sicurezza, De Lieto: Incrementare organici Forze Polizia è una necessità
"Spacciatori, truffatori, ladri, stupratori, estorsori ecc., danno una immagine dell’Italia nel mondo, in maniera estremamente negativa, e la gente si sente sempre più insicura"

Nel nostro Paese, c’è fame di sicurezza. Troppi reati, troppi delinquenti scorrazzano liberamente  nelle nostre città e la gente si sente sempre più insicura. Spacciatori, truffatori, ladri, stupratori, estorsori ecc., danno una immagine dell’Italia nel mondo, in maniera estremamente negativa. – Così ha commentato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto - Le belle parole, il minimizzare, le rassicurazioni, non servono a nulla, perché tutti i giorni, i cittadini, toccano con mano, la presenza di una situazione che è degenerata e che, forse sta sfuggendo di mano.

Vi sono occupanti abusivi di case, che vantano diritti, formano comitati e  le rarissime volte che vengono sloggiati, trovano anche la solidarietà di molti. L’emergenza “sicurezza”, purtroppo, è una realtà e vi sono vaste aree del Paese, dove i delinquenti spadroneggiano. Lo Stato dov’è ?, E’ la frase più comune che si ode, stando a contatto con la gente.

In questa situazione – ha continuato de Lieto - appare evidente, la necessità di un rafforzamento delle Forze di Polizia, con maggiori mezzi e personale. Vi sono migliaia di giovani a ferma volontaria, che dopo aver svolto servizio, anche su strada, affiancati alle Forze di Polizia, per anni  e che ora, cessata la ferma, non  sono riusciti, per la mancata indizione di concorsi, ad entrare  nelle Forze di Polizia.

C’è la possibilità di rafforzare,  i vari Reparti di Polizia, indicendo un concorso  straordinario, riservato proprio a questa particolare figura di ex  militari, protagonisti delle varie operazioni “strade sicure”.  Questa, a giudizio del Libero Sindacato di Polizia – ha concluso de Lieto - sarebbe una risposta rapida, alle esigenze  di incremento di organico, per i vari Corpi, annoverabili, fra le Forze di Polizia.

 


ARTICOLI CORRELATI
"Una circolare INSP ha comunicato che dal primo gennaio 2019, per questo personale, l’età pensionabile, subirà un aumento di cinque mesi"
"Se il fatto fosse accaduto nel Paese di origine del violentatore e di esso si fosse occupata la giustizia di quello Stato, quale sarebbe stato il destino di questo signore?"
Appropriazione indebita nei confronti del sindacato: si indaga per un presunto uso disinvolto della carta di credito per fini personali
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Scontro mortale nella galleria di Sant’Antonio al Monte nella canna verso Ascoli
2
Ceccariglia, poliziotto in pensione, era molto conosciuto in paese per la sua passione per le auto e le corse
3
I Carabinieri della Compagnia di Tivoli stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari
4
Il sisma rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
5
L’operazione "Gramigna", la scorsa estate, ha già interessato 37 appartenenti al clan Casamonica
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]