Venerdì 19 Aprile 2019 ore 12:41
LE PAGELLE DELL’ANTICIPO
Roma: Dzeko ed El Shaarawy! Udinese battuta 3-1, le pagelle FOTO
Alla Roma basta un tempo per mettere le cose in chiaro nella gara contro l’Udinese, nel finale arriva la rete della bandiera di Larsen per gli ospiti

Allo stadio Olimpico si apre il sesto turno di Serie A con l’anticipo delle 15 tra Roma e Udinese. Nel primo anticipo della giornata la squadra di Eusebio Di Francesco batte i friulani per 3-1 grazie alla rete di Edin Dzeko e la doppietta di El Shaarawy.

Dopo un buon avvio dell’Udinese, la Roma si risistema e sblocca la gara al 12’ con Dzeko che sfrutta un rimpallo fortunoso tra due difensori ospiti e a tu per tu con Bizzarri non sbaglia realizzando la sesta rete in campionato. I giallorossi continuano a spingere anche dopo il vantaggio per mettere in cassaforte il punteggio, ma Bizzarri e la difesa friulana reggono agli attacchi dei padroni di casa. Alla mezz’ora, dopo una buona occasione mancata, l’Udinese subisce il raddoppio giallorosso: grande giocata di Dzeko che in posizione defilata salta un avversario e serve El  Shaarawy in mezzo, il Faraone tocca il pallone che si insacca alle spalle di Bizzarri. All’ultimo minuto del primo tempo clamoroso errore di Larsen che sbaglia il passaggio a Bizzarri e regala il 3-0 alla Roma e la doppietta ad El Shaarawy. Nella ripresa, con il risultato ormai in tasca, la Roma gestisce il vantaggio e a tre minuti dalla fine Perotti si guadagna un calcio di rigore. Alla battuta va lo stesso Perotti che, però, colpisce il palo mancando la prima rete stagionale. Sul ribaltamento di fronte, l’Udinese trova la rete della bandiera con Larsen che sfrutta l’ottimo lancio in profondità di Nuytinck e fulmina Alisson. Tre punti, dunque, per i giallorossi che si portano al quarto posto alle spalle dell’Inter in attesa delle altre gare di campionato. La Roma adesso dovrà subito concentrarsi per la trasferta in Azerbaigian di mercoledì in Champions League contro il Qarabag, valida per la seconda giornata della fase a gironi.

 

Alisson 6,5: La partita del portiere brasiliano inizia dopo neanche un minuto con una bella parata su Jankto. Nel corso della sfida, l’estremo difensore non corre troppi pericoli, ma quando viene chiamato in causa risponde presente soprattutto nell’ultimo quarto d’ora. Incolpevole sulla rete del 3-1 di Larsen.

Florenzi 6: Alla seconda gara, dopo una convalescenza per infortunio durata quasi un anno, l’esterno giallorosso disputa una discreta gara guadagnandosi la sufficienza. Bruno Peres dal 78’ S.V.

Manolas 6,5: Il difensore numero 44 è sempre una sicurezza per la retroguardia giallorossa giocando con calma e sicurezza anche quando gli avversari spingono.

Fazio 7: Il difensore argentino chiude sempre gli spazi impedendo diverse volte agli attaccanti avversari di impensierire Alisson, oggi il migliore nel suo reparto.

Kolarov 6: Il terzino ex-City, arrivato durante l’ultimo mercato, è ormai divenuto fondamentale nel gioco giallorosso con i suoi inserimenti anche in fase d’attacco. Oggi, però, il serbo è stato sottotono rispetto alle precedenti gare sbagliando qualche cross per i compagni. Moreno dal 75’ 5,5: Il messicano sbaglia sulla rete del 3-1 e non guadagna la sufficienza.  

Nainggolan 6,5: Ennesima prova convincente del belga, ormai padrone del centrocampo giallorosso. I suoi spunti sono sempre preziosi sia in fase difensiva che offensiva.

De Rossi 7: Sicurezza e forza fisica sono sempre le carte vincenti del capitano giallorosso che anche oggi raccoglie una buona prestazione con coperture precise e magistrali.

Strootman 6,5: Il centrocampista olandese offre come sempre il suo contributo sulla linea mediana derubando palloni agli avversari e provando sempre a servire i compagni in profondità.

El Shaarawy 7: Dopo mezz’ora in ombra, il Faraone ritrova la via del gol grazie all’assist di Dzeko. Alla fine del primo tempo sfrutta un’incertezza clamorosa di Larsen e realizza la doppietta per il definitivo 3-0.

Dzeko 7,5: Altra sontuosa prova del bomber giallorosso che anche oggi entra nel tabellino marcatori realizzando la rete del vantaggio, sesta realizzazione in cinque giornate di campionato. Nella prima frazione realizza anche l’assist per El Shaarawy con una bella giocata. Defrel dal 72’ 6: Poco meno  di venti minuti per il centravanti francese che non incide su una gara ormai chiusa mancando il primo gol in maglia giallorossa.

Perotti 6,5: Buona prestazione sulla corsia destra del numero 8 giallorosso che prova sempre a rompere gli equilibri con la sua velocità e la sua tecnica anche se a volte sbaglia l’ultimo passaggio per mandare in porta il compagno. A pochi minuti dalla fine sbaglia un calcio di rigore colpendo il palo.

Eusebio Di Francesco 7: La sconfitta in casa contro l’Inter è ormai nel dimenticatoio, la Roma di Di Francesco diverte segna tanto e ottiene la quarta vittoria in campionato.

 

Migliore in campo: Dzeko.

*Foto di Claudio Pasquazi.


ARTICOLI CORRELATI
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
Termina il big match tra Napoli e Roma con un importantissimo successo giallorosso per 1-3
La Roma batte il Palermo 4-1 in casa e torna al secondo posto in classifica a due punti dalla Juventus
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Al Palazzo dello Sport i capitolini superano i campani per 91-64 con una prova d'autorità; sabato prossima sarà decisiva l'ultima gara della stagione a Legnano per decidere la promozione
2
Finisce 1-3 in favore dell'Inter il posticipo della giornata di A, salvezza che resta una chimera per il Frosinone
3
Per i ragazzi di Bucchi è arrivato il momento decisivo: una vittoria sabato consegnerebbe la promozione
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]