Venerdì 19 Aprile 2019 ore 12:54
EUROPA LEAGUE
Lazio: Caicedo e Immobile affondano lo Zulte Waregem 2-0 FOTO
Alla Lazio bastano le reti di Caicedo e Immobile per battere lo Zulte Waregem e mantenere la vetta del girone

La Lazio batte 2-0 lo Zulte Waregem nella seconda giornata di Europa League e mantiene la testa del girone K. Allo stadio Olimpico di Roma, oggi a porte chiuse dopo i fatti di Braga, ai biancocelesti bastano le reti di Caicedo nel primo tempo e Immobile nel finale per essere a punteggio pieno dopo due giornate.

La gara è subito vivace e al 18' la squadra di Inzaghi passa in vantaggio grazie alla rete di Caicedo che raccoglie la sponda di Marusic sul cross di Lukaku e con un' incornata precisa e potente batte il portiere ospite e realizza la sua prima rete in maglia biancoceleste . I padroni di casa chiudono la prima frazione in vantaggio con la rete dell'ecuadoriano. Nella ripresa la partita si spegne e la Lazio cala i ritmi con gli ospiti incapaci di impensierire Strakosha.  Al 65' ancora Caicedo sfiora il raddoppio con un colpo di testa ravvicinato che esce di poco. Quattro minuti dopo è Leali a impedire la doppietta all' ecuadoriano respingendo una bella girata su calcio d' angolo. Sul ribaltamento di fronte arriva la prima vera occasione da rete per lo Zulte con Leya Iseka che fa secco Patric e scaglia un potente sinistro respinto però da Strakosha. Al 90' il solito Immobile sigilla la vittoria con un diagonale preciso sull' ottimo filtrante di Murgia. La Lazio, dunque, fa due su due e conserva la vetta del girone insieme al Nizza che nell' altra gara del girone a 10 minuti dal termine è in vantaggio per 2-0.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Di Gennaro (54' Immobile), Murgia, Lukaku (79'Lulic); Luis Alberto (55'Milinkovic-Savic) ; Caicedo. A disposizione: Vargic, Crecco, Leiva, Milinkovic, Nani. Allenatore: Simone Inzaghi.

Zulte Waregem (4-3-3): Leali; De Fauw, Baudry (85'Saponjic), Heylen, Hamalainen; Derijck, De Pauw, (46'Olayinka) Doumbia; Coopman, Leya Iseka, Kastanos (46' Kaya). A disposizione: Bostyn, Walsh, De Mets, Jensen. Allenatore: Francky Dury.

ARBITRO: Harald Lechner (Austria).

RETI: 18' Caicedo (L), 90' Immobile (L).

AMMONITI: 50' Baudry (Z), 84' Leya Iseka (Z).

ESPULSI: -

 

*Foto di Claudio Pasquazi


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio chiude il girone di Europa League con una sconfitta per 3-2 in casa dello Zulte Waregem, lunedì i sorteggi dei sedicesimi
Nell'ultima giornata d’andata del girone di Europa League, la Lazio vince in casa del Nizza per 1-3

I biancocelesti trovano subito il vantaggio con Caicedo, poi nella ripresa ribadiscono la superiorità con i gol di Immobile e Cataldi
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Al Palazzo dello Sport i capitolini superano i campani per 91-64 con una prova d'autorità; sabato prossima sarà decisiva l'ultima gara della stagione a Legnano per decidere la promozione
2
Finisce 1-3 in favore dell'Inter il posticipo della giornata di A, salvezza che resta una chimera per il Frosinone
3
Per i ragazzi di Bucchi è arrivato il momento decisivo: una vittoria sabato consegnerebbe la promozione
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]