Mercoledì 13 Dicembre 2017 ore 17:47
SIMBOLI
Imma Battaglia: "Mi piace Papa Francesco, che è un grande simbolo"
"Chi fa marketing si accorge che appena arriva la parola gay l'indice di ascolto sale. E il Paese da un punto di vista culturale retrocede"

Imma Battaglia, leader del Movimento Lgbt, è intervenuta venerdì 29 su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano. Sui recenti episodi di omofobia nel Grande Fratello Vip: "Certe cose mi danno il senso della pochezza delle persone messe in cattività. Ho la netta sensazione che tutte le volte che si alza una polemica sui gay si aumentano gli ascolti. Sicuramente i dibattiti che si creano all'interno di certi reality non vanno presi con il massimo della nostra attenzione, ma è triste che si debbano usare certi toni per creare attenzione e creare dibattiti. Mi sconforta, mi ha stufato. Mi dispiace quando poi delle persone omosessuali, quelle che sono dentro la casa, si prestino a questo gioco. Noi abbiamo il dovere di elevare il livello del dibattito politico e sociale del nostro Paese. Perché Predolin deve dire tutte quelle cazzate per riprendersi un ruolo che ormai la storia dello spettacolo non gli assegna più? E' patetico, quando vedo queste cose mi viene un conato di vomito. Chi fa marketing si accorge che appena arriva la parola gay l'indice di ascolto sale. E il Paese da un punto di vista culturale retrocede, non avanza. Mi chiedete se ce l'ho con Malgioglio? No, dico che tutte i personaggi pubblici si dovrebbero assumere la responsabilità di essere tali e quindi si sottraggano a questo brutto tentativo di strumentalizzazione delle nostre vite. Per me andare da Eva all'Isola dei Famosi fu un momento importante. Dico a Cristiano: sei una persona che ha combattuto, che sa cosa vuol dire aver pagato. Impedisci agli altri, a chiunque sia, di strumentalizzare ciò che sei".

Sulla politica: "A me personalmente piace Papa Francesco, che è un grande simbolo. Ma posso dire che per me è un grande esempio anche Pisapia. Sono pronta a dare una mano a MDP, per i giovani. E' tempo di rimboccarci le maniche, dobbiamo dare una mano, non possiamo stare a guardare. Sono pronta a scendere in campo con Pisapia, è la sinistra che cerco". 

* Foto dal suo profilo Facebook


ARTICOLI CORRELATI
Storica sentenza del Tribunale per i Minorenni di Roma: bambina affidata a una coppia di donne. Infiamma il dibattito
Evento patrocinato dall'on. Mennuni. Presente anche Imma Battaglia
Amori di versi: le donne e la poesia, oggi, domenica 7 giugno, alle ore 21,00 a Eutropia, Città dell'Altra Economia
I PIU' LETTI IN GOSSIP I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
2
Confessione choc a Radio 24: "Sono di estrema destra e alle ultime elezioni ho votato Matteo Salvini"
3
Ironica proposta su twitter di Eliana Guercio, moglie del portiere argentino, in caso di vittoria al Mondiale
4
In Argentina un sondaggio pubblicato dalla versione online del Clarin premia la compagna di Martin Demichelis
5
Frase censurata dal Grande Fratello così come quella di Veronica Graf su Mario Balotelli
1
Un momento commovente e magico: quello in cui capire, provandolo, che sarà l’abito che indosserete quel giorno
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency