Martedì 21 Maggio 2019 ore 14:33
VILE ATTENTATO
Malta: Uccisa giornalista anticorruzione in prima fila contro Governo
"Tutti sanno che Caruana Galizia era una mia critica feroce sia politicamente che personalmente, ma non avrò pace finché non sarà fatta giustizia"

Una giornalista e blogger in prima fila nella lotta contro la corruzione a Malta è stata uccisa oggi dall'esplosione della sua automobile: lo riferiscono le edizioni online dei principali quotidiani della Valletta. Daphne Caruana Galizia, questo il nome della vittima, si era impegnata in un'inchiesta sui cosiddetti Malta Files, documenti che rivelerebbero le responsabilità della Valletta in schemi di elusione fiscale.

Secondo il 'Times of Malta', il primo ministro Muscat ha parlato di "attentato barbaro". "Tutti sanno che Caruana Galizia era una mia critica feroce sia politicamente che personalmente", ha detto il capo di governo, "ma non avrò pace finché non sarà fatta giustizia".


ARTICOLI CORRELATI
“Salvini dovrà spiegare in aula sulla base di quali valutazioni ha assunto questa decisione e se l’ha concordata con il Governo"
E' la prima volta che un ente pubblico italiano firma un accordo di questo tipo

Tra arresti di dirigenti regionali, arresti e importanti indagini di sindaci, aziende sanitarie nel mirino dei media nazionali emerge l'immagine di una Calabria depressa. E i politici?
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
I dissidi tra padre e figlia erano frequenti. E' da capire se la giovane donna abbia agito per difendersi da un'aggressione del padre
2
Sequestrati 243 chili di droga
3
Da segnalare che all'interno della stazione ferroviaria di Frosinone manca un sistema di videosorveglianza
4
Sequestrati beni per circa 2,5 milioni di euro
5
Vulcano (sindacato di Polizia LeS): "Migliorerebbe la sicurezza non solo nei due popolosi quartieri dove risiedono oltre 35.000 cittadini, ma in tutto il territorio di Latina"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]