Domenica 20 Ottobre 2019 ore 09:09
SCORRIBANDA UNGULATI
Automobilista rischia di tamponare cinghiali tra Valmontone e Colleferro
Scorribanda di ungulati sulla Casilina: per poco i cinghiali non urtano un'autovettura in direzione di Valmontone, subito dopo il ponte autostradale in prossimità di Colleferro
Branco di cinghiali

Un automobilista di Valmontone (Rm) mentre procedeva verso la sua cittadina, provenendo da Colleferro, subito dopo aver oltrepassato il sottopasso dell'autostrada ha incrociato un gruppo di cinghiali, rischiando di tamponarli. L'episodio è accaduto questa sera intorno alle 22. Fortunatamente non è successo nulla che esponesse a pericolo il conducente. Si consiglia di prestare la massima attenzione a chi transitasse in zona.


ARTICOLI CORRELATI
Siglato un protocollo d'intesa per contenere dell'eccessiva presenza degli ungulati sul territorio
Per fortuna nessun incidente, ma tanto lo stupore di chi si è trovato a passare per tale strada
Si trova in gravi condizioni nella clinica Città di Aprilia
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
5
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]