Giovedì 23 Novembre 2017 ore 14:18
16/19 NOVEMBRE - MONOLOGO TEMATICA FEMMINICIDIO
Ar.Ma Teatro in scena “Ex moglie si innamora “da morire” di ex moglie"
Betta Cianchini, ideatrice insieme a Luciano Melchionna del celebre format teatrale Dignità autonome di prostituzione

Arriva all'Ar.Ma Teatro dal 16 al 19 novembre “Ex moglie si innamora “da morire” di ex moglie” di Betta Cianchini. Si tratta di una serie di 365 monologhi consacrati alla tematica del femminicidio che andranno in scena finché in Italia ci sarà anche un solo caso di donna uccisa. Quando finalmente la statistica si ridurrà a zero, lo spettacolo cesserà di esistere.

Betta Cianchini, ideatrice insieme a Luciano Melchionna del celebre format teatrale Dignità autonome di prostituzione, ama cimentare la sua penna pungente in testi dedicati alle donne. Dopo Post Partum e Dolce attesa per chi? che hanno rivelato uno sguardo attento e sensibile alle sfumature delicate dell’essere madre, ora la sua attenzione si rivolge all’intero mondo femminile, senza distinzione di sessualità, classe, età. L’urgenza è negare il proprio silenzio-assenso alla tragica realtà del femminicidio a cui la società intera rischia di assuefarsi. Il suo impegno a scrivere i 365 monologhi, ognuno dei quali interpretato e diretto da attrici e registe diverse.

Il progetto inizia con Ex moglie si innamora “da morire” di ex moglie – (allegra barbarie), la storia di una donna infelicemente sposata che scopre di essere felicemente lesbica quando si innamora di un’altra donna. La protagonista, Maria, vivrà attraverso il corpo e i gesti di Francesca Romana Miceli Picardi.

Un monologo ironico e divertente, quasi un one woman show, diventa un noir. Si sorride di una etero alle prese con la scoperta del mondo femminile a lei così vicino ma che ora le sembra improvvisamente sensualmente entusiasmante. Una ex moglie si innamora di una ex moglie. Le due si incontrano, si scoprono, si piacciono e diventano una nuova coppia. Sono felici.

Ma l’ex marito di Maria non ci sta. Inizia a diventare sempre più pesante, da stalker diventa carnefice. La non accetta la felicità della sua ex. Tanta ironia e alla fine tanto disorientamento.  Perché così è la vita di tante donne uccise.  Alcune di loro vivevano una vita normale. Alcune erano felici.

L’idea di scrivere un monologo per ogni giorno dell’anno trova il suo esplicito riferimento nel progetto 365d, promosso dall’omonima associazione e fortemente voluto da Marzia Messina, che raccoglie 365 immagini e storie di donne comuni in un libro fotografico, una sorta di calendario non patinato, che rappresenti le donne e la loro femminilità senza ritocchi né artifici.

Si spera davvero, dunque, che questo spettacolo e il progetto da esso inaugurato abbiano il successo che meritano. E che questo successo si traduca nell’unico esito che si può riconoscere come una vittoria: che lo spettacolo cessi di esistere.

Ar.Ma Teatro via Ruggero di Lauria 21

dal 16 al 19 novembre, dal giovedì al sabato 21.00 – domenica ore 18.00


ARTICOLI CORRELATI
Due vite in simbiosi, smarrite, in balia di una solitudine interiore che annichilisce perché generata dalla incapacità di accettare
Una ex guardia giurata di 54 anni si è sparato alla testa. Si segue la pista sentimentale
È online il nuovo monologo di Massimo Sconci dal titolo “Io, Mangio Precario”, da lui scritto, diretto e interpretato
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
28 GIUGNO - SELEZIONE DI MUSICA RAP/HIP-HOP Roma, Gay Village arriva il rapper "Frankie Hi-nrg mc"
Ad annunciare l'Alto Parlante Gira Dischi sono Annachiara Marignoli e Paola Dee, responsabili della direzione artistica delle notti rainbow
2
E' stato inaugurato il primo e unico "Villaggio di Babbo Natale " a Roma, realizzato dal Gruppo Storico Romano
3
31 MAGGIO - UNA SERIE DI SITUAZIONI TRAGI-COMICHE Roma, Teatro Petrolini va in scena "Casalinghi disperati"
Tre uomini separati vivono in un appartamento messo a disposizione dal Comune
4
Là dove il rosmarino fiorisce e dove l'acqua ancora scorre dalle sorgenti, frutti d'ombra cadono dai muri
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
Il festival internazionale del cinema dedicato al mondo degli oceani, stasera a Roma
2
Il cibo è vita in tutte le sue declinazioni. E’ cultura, identità di un popolo e di un territorio
3
Ladyem, professionalità ed esperienza a disposizione di parrucchieri, barbieri, estetiste e al privato
4
“Un giro del mondo - afferma l’autore Gianni Guardigli - un’immersione nelle epoche e nei luoghi che costituiscono le fondamenta della nostra realtà di oggigiorno
5
28/29 NOVEMBRE - UN PEZZO DI STORIA DEL NOSTRO PAESE Roma, Sala Umberto va in scena "Mimì" regia di Moni Ovadia
Un giovanissimo Domenico Modugno durante le riprese di un film, a cui partecipava con un piccolo ruolo come attore/cantante, viene notato dal protagonista Frank Sinatra
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency