Martedì 19 Novembre 2019 ore 10:42
CHAMPIONS LEAGUE
La Roma cade 0-2 contro l’A.Madrid: qualificazione agli ottavi rimandata
La Roma manca l’occasione di qualificarsi agli ottavi di Champions League perdendo 0-2 in casa dell’Atletico Madrid

La Roma esce sconfitta 0-2 dallo stadio Wanda Metropolitano, casa dell’Atletico Madrid, nella penultima giornata della fase a gironi di Champions League. In terra spagnola accade tutto nella ripresa con le reti di Griezmann e Gameiro che riaprono la questione qualificazione.

La prima occasione del match è targata Roma e arriva al 6’minuto con Pellegrini che in area controlla un preciso cross di Perotti, ma un ottimo intervento di Gimenez impedisce al giallorosso di concludere verso la porta. Il match è equilibrato e si gioca ad alti ritmi con le due compagini decise a portare a casa i tre punti. Al 9’ Torres manca una colossale occasione per il vantaggio non impattando il pallone in scivolata a porta vuota sul diagonale di Hernandez. Al quarto d’ora Gerson va vicino al gol dello 0-1, calciando da buona posizione, ma la conclusione del brasiliano termina alta sopra la traversa della porta difesa da Oblak. Cinque minuti dopo, Carrasco penetra in area, salta un avversario e calcia sul primo palo, palla sull’esterno della rete dando solo l’illusione del gol. I padroni di casa insistono e al 22’ è Koke ad impensierire Alisson, svettando sul cross di Felipe Luis; il colpo di testa, però, non è troppo angolato e il portiere giallorosso blocca la sfera. A spingere maggiormente sono i padroni di casa che in caso di sconfitta o pareggio verrebbero eliminati dalla competizione dopo la vittoria del Chelsea 0-4 sul Qarabag nell’altra gara del girone disputata alle 18. A 6 minuti dall’intervallo, altra buona palla gol per la squadra di Simeone con Griezmann che approfitta di un errore di Bruno Peres, ma da posizione defilata non inquadra la porta calciando alto. Al 41’, Augusto Fernandez recupera un pallone e dal limite calcia di potenza, palla che impatta su Kolarov e si insacca in rete, vantaggio, però, annullato dall’arbitro per un presunto controllo di mano del centrocampista argentino. Al duplice fischio del direttore di gara le due squadre rientrano negli spogliatoi sullo 0-0, risultato favorevole alla squadra di Di Francesco che anche con il pareggio raggiungerebbe gli ottavi di finale con una giornata d’anticipo.

Nella ripresa i Colchoneros continuano a spingere, ma senza creare troppi pericoli alla porta difesa da Alisson. Il primo brivido della seconda frazione arriva al 54’ con Carrasco che penetra in area e prova il piazzato a giro, ma Manolas in scivolata respinge la conclusione. Al 64’ Nainggolan scappa sulla fascia e inventa un cross che si trasforma in un tiro, la traiettoria inganna Oblak, ma il pallone si stampa sul palo. Due minuti dopo, Torres controlla al limite e scocca una bordata che finisce di poco fuori sfiorando nuovamente il gol del vantaggio che arriva al 67’. Correa crossa dal fondo e pesca Griezmann al centro, il francese prova una sforbiciata pazzesca che si insacca alle spalle di un incolpevole Alisson. La Roma sbanda e due minuti più tardi rischia il doppio svantaggio: Gameiro entra in area e appoggia per Torres, il centravanti spagnolo calcia a colpo sicuro, ma Alisson respinge con uno strepitoso intervento. I giallorossi non riescono a reagire e ad otto minuti dalla fine rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione di Bruno Peres che interviene irregolarmente su Felipe Luis, rimediando il secondo giallo del match.  La squadra spagnola ne approfitta subito e al 85’ trova il raddoppio chiudendo i conti: meraviglioso pallone filtrante di Griezmann che pesca Gameiro in area, il francese salta Alisson in uscita e deposita il pallone nel sacco. La vittoria dei madrileni riapre, dunque, i giochi del girone C con il Chelsea già qualificato al primo posto, la Roma al secondo a quota 8, l’Atletico a 6 punti e il Qarabag, ormai fuori dal torneo, a soli 2 punti.


ARTICOLI CORRELATI
La Roma pareggia 0-0 contro l’Atletico Madrid nella prima giornata del girone C di Champions League

Finisce il big match tra Lazio e Napoli allo stadio Olimpico, i partenopei dilagano 1-4
Si è appena concluso a Nyon il sorteggio per i gironi di Champions League, la Roma pesca Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag

I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I capitolini vincono una gara condotta per 40' e salgono al quinto posto in classifica
Data di pubblicazione: 2019-11-18 00:27:32
1
Vittoria pesantissima per i capitolini, usciti trionfanti contro una delle concorrenti alla salvezza
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:25:39
2
I giallorossi probabilmente pagano le fatiche europee e buttano via una partita sulla carta facile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 21:21:53
3
Partita ricca di emozioni all'Olimpico tra Lazio e Lecce. I ragazzi di Inzaghi giocano bene e battono l'ex Liverani
Data di pubblicazione: 2019-11-10 15:13:08
4
I capitolini passano in vantaggio con Zaniolo, poi Kolarov sbaglia dal dischetto. Nella ripresa, Veretout segna su rigore e Milik accorcia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 17:04:07
5
I capitolini, quasi mai in partita, cadono a Sassari in una gara senza storia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 22:33:13
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]