Martedì 26 Marzo 2019 ore 15:51
SITUAZIONE GIALLOROSSA
Roma: si lavora per la gara contro la Spal con un occhio al Qarabag
La squadra di Di Francesco lavora per la partita contro la Spal di venerdì badando anche al match decisivo di Champions League contro il Qarabag

La Roma si prepara per la sfida di venerdì, dove i giallorossi apriranno il quindicesimo turno di Serie A ospitando la Spal allo stadio Olimpico. Gara sulla carta agevole per la squadra di Di Francesco che vuole dimenticare il pareggio esterno contro il Genoa di domenica arrivato dopo una scorrettezza di De Rossi che ha concesso un rigore ai liguri. Il capitano giallorosso, difatti, sul punteggio di 0-1 ha colpito Lapadula in area, rimediando il cartellino rosso e il penalty per gli avversari. De Rossi, difatti, è stato squalificato per due gare e salterà sia il match contro la Spal che quello di domenica 10 dicembre contro il Chievo.

Per i giallorossi quella di venerdì è una gara importante non solo per il riscatto, ma anche per la classifica dove i capitolini attualmente occupano il quarto posto a 31 punti con una partita da recuperare. La Roma dista, difatti, tre lunghezze dalla Juventus e sette dal Napoli e potrebbe approfittare del big match tra partenopei e bianconeri per recuperare terreno. Nella testa di Di Francesco, oltre al match contro la squadra emiliana, c’è quello di martedì contro il Qarabag, valido per l’ultimo turno della fase a gironi di Champions League, dove i giallorossi si giocano la qualificazione agli ottavi della competizione europea. Proprio in vista della sfida contro la squadra azera, Eusebio Di Francesco potrebbe optare per il turnover contro la Spal, dove potrebbero partire da titolari Schick e Palmieri, entrambi reduci da infortunio e da poco rientrati in gruppo, e Gonalons, al posto dello squalificato De Rossi. I cambi, però, sembrano non essere molti anche perché non bisogna sottovalutare il potenziale della Spal che lotta per la salvezza e che con un successo all’Olimpico potrebbe rifiatare molto in classifica. Intanto, mentre la squadra lavora per preparare le due gare, la società rimane impegnata sul fronte stadio, vicenda che sembra sempre più vicina ad un lieto fine. Al via libera definitivo, infatti, dovrebbe mancare poco: la questione più importante da affrontare è quella sulla viabilità.


ARTICOLI CORRELATI
Termina la gara all'Olimpico. La Juventus vince per 2-0, grazie ad un' autorete di Gentiletti e un gran gol di Dybala; Crisi biancoceleste
Sabato riprenderà la Serie A con l’anticipo di fuoco tra Roma e Napoli, una partita molto importante per i tifosi e le società

La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
TITOLO DEL MEDITERRANEO IBF PESI SUPERPIUMA Boxe, Michael Magnesi di Cave vince il titolo del Mediterraneo IBF
Al Convention Center La Nuvola di Roma è andata in scena una bella serata di boxe organizzata dalla ArtMediaSport
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]