Giovedì 14 Novembre 2019 ore 17:48
17 ANNI DI NULLA
Le dimissioni dal "Sistema Istruzione" ormai al collasso
La Senatrice Angela D’Onghia ha rassegnato le dimissioni da sottosegretaria al Miur per il fallimento dell’impegno assunto oltre tre anni fa

Di fatto è quanto tutto il mondo della scuola sta innalzando come richiesta e ora protesta. La Senatrice Angela D’Onghia ha rassegnato le dimissioni da sottosegretaria al Miur per la presa d’atto del fallimento dell’impegno assunto oltre tre anni fa, in forza del nulla di fatto per la riforma del sistema AFAM in ordinamento dalla legge n.508/99. "Onghia ha fatto bene a dimettersi – commenta la senatrice di Sinistra italiana Alessia Petraglia, capogruppo in commissione Cultura –  visto che il governo e il Pd hanno fatto orecchie da mercante alle richieste sacrosante di un settore preso in giro da anni. Dimissioni tardive ma necessarie. Prima hanno fatto saltare due Ddl, per ben due volte, relativi a organizzazione, stabilizzazione e statizzazione dei precari. Nella legge di bilancio, così come ho già più volte denunciato, non c’è assolutamente nulla. La ministra Valeria Fedeli ora deve assumersi la responsabilità di questo fallimento”.

“Sono delusa e amareggiata – scrive D’Onghia – non accetto la rassegnazione che prevale negli ambienti ministeriali nonostante le mie continue sollecitazioni. La mia candidatura e il mio impegno politico sono stati guidati dalla volontà di poter contribuire al cambiamento e al miglioramento di questo Paese. Sarebbe necessario un impegno comune, un lavoro di squadra costante, delle sinergie che non possono essere garantite da singole personalità, nemmeno dalle più carismatiche e volitive. Mi auguro che le mie dimissioni possano risvegliare la politica del fare”.

Scuola: Cresce vertiginosamente la rabbia degli insegnanti

 


ARTICOLI CORRELATI
Continua il cammino del QDL negli istituti scolastici della provincia di Frosinone
L'offerta formativa si amplia con Costruzioni, ambiente e territorio e con il Corso serale – Sirio” (con indirizzo Amministrazione, finanza e marketing)
I PIU' LETTI IN CULTURA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Due interessanti libri sul mondo romano e su località di Lazio e Campania scaricabili gratuitamente da Kindle Store di Amazon
Data di pubblicazione: 2019-11-11 05:47:53
2
Il cartellone del Caesar quest'anno si arricchisce con una rassegna letteraria che presenta 6 incontri a cadenza mensile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 11:08:43
3
Lo scopo del premio è valorizzare e approfondire la creatività narrativa legata al genere horror e a quello fantastico, in tutte le loro sfumature
Data di pubblicazione: 2019-11-13 17:25:34
1
Sulla prestigiosa rivista scientifica uno studio sull'antica Roma, la genetica archeologica prova il suo carattere multietnico
Data di pubblicazione: 2019-11-08 14:24:08
2
Due interessanti libri sul mondo romano e su località di Lazio e Campania scaricabili gratuitamente da Kindle Store di Amazon
Data di pubblicazione: 2019-11-11 05:47:53
3
Il cartellone del Caesar quest'anno si arricchisce con una rassegna letteraria che presenta 6 incontri a cadenza mensile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 11:08:43
4
Internet, comunque, è in costante evoluzione, e i trend cambiano di giorno in giorno, se non di ora in ora...
Data di pubblicazione: 2019-11-07 09:20:21
5
Lo scopo del premio è valorizzare e approfondire la creatività narrativa legata al genere horror e a quello fantastico, in tutte le loro sfumature
Data di pubblicazione: 2019-11-13 17:25:34
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]