Sabato 28 Marzo 2020 ore 15:23
OPINIONI AMATRICE
Amatrice, allarme della psicologa: popolazione stremata, rischio suicidi
"Si sono già verificati casi di questo genere. E allora è urgente intervenire per far sentire agli abitanti di Amatrice che non sono soli"

Non può passare inosservato l’allarme lanciato dalla dottoressa Francesca Mastrantonio. Ecco cosa ha detto la psicologa intervenendo su Radio Cusano Campus durante il format ECG. L’allarme arriva da Francesca Mastrantonio. La presidente dell’IIRIS, Istituto Integrato di Ricerca e Intervento Strategico di Roma riconosciuto dal Miur, che da luglio è presente sul territorio per coordinare “IIRIS – Un fiore per Amatrice”, il progetto di sostegno psicologico ai bambini e ai ragazzi della cittadina del Reatino colpita dal terremoto, realizzato in partnership con il Comune di Amatrice e finanziato dal Kiwanis Club Bergamo Orobico Onlus, ha descritto quindi una vera e propria emergenza. “E non basta – ha dichiarato – l’impegno di questa e delle altre associazioni impegnate sul campo. Non è sufficiente a risollevare una comunità stremata. Se lo Stato non decide di intervenire in maniera incisiva per sostenere un vero e proprio soccorso psicologico rischia di essere tutto vano”. La situazione è complessa. C’è il rischio anche che qualche cittadino, stremato, decida di togliersi la vita: “Purtroppo si’, – conferma la psicoterapeuta – il rischio che ci siano suicidi esiste. Si sono già verificati casi di questo genere. E allora è urgente intervenire per far sentire agli abitanti di Amatrice che non sono soli, bisogna dargli speranza e stimolare la loro resilienza. Occorre comprendere che è proprio questo il momento in cui la popolazione di Amatrice va sostenuta”.


ARTICOLI CORRELATI
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
Sempre più spesso restano vittime dei loro tentativi di sfidare la morte per un selfie
Presenti sul posto anche i GOS Gruppi Operativi Speciali con i mezzi pesanti e i Pompieri del Capoluogo Sabino del Distaccamento di Posta
I PIU' LETTI IN OPINIONI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
In 17 punti il protocollo che il WHO, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, consiglia di utilizzare in questi casi
Data di pubblicazione: 2020-03-08 20:32:19
2
Gli effetti del coronavirus sono anche quelli di mettere a nudo quanto l'Europa sia veramente Unita e quanto fidarsi degli altri Paesi
Data di pubblicazione: 2020-03-07 10:45:40
3
Quando si passa dal triage ospedaliero a quello delle maxiemergenze significa che la situazione è ai limiti del collasso. Restare a casa è l'unica misura per contenere il virus
Data di pubblicazione: 2020-03-09 14:51:30
4
Il ridicolo vuole che i nostri governanti obblighino persino le squadre a scendere in campo seguendo marcature a zona...
Data di pubblicazione: 2020-03-05 09:17:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]