Giovedì 19 Settembre 2019 ore 23:33
E' morta suicida a soli 23 anni la pornostar canadese August Ames
E' morta a soli 23 anni la pornostar canadese August Ames, la stella nascente del mondo dell'hard

E' morta a soli 23 anni la pornostar canadese August Ames. Stella nascente del mondo dell'hard, la ragazza è stata trovata priva di vita in California. Le cause della morte non sono ancora state ufficializzate ma secondo i suoi amici si è trattato di suicidio. Da tempo la Ames era depressa, anche in seguito ai numerosi insulti e accuse di omofobia che aveva ricevuto dopo la sua decisione di non lavorare con un attore che aveva fatto porno gay. Nel giro di quattro anni aveva recitato in 270 film, per alcune delle compagnie più importanti del settore. Agli Oscar del porno del 2015, gli AVN Awards, era stata nominata come "Miglior nuova starlet", mentre negli anni seguenti aveva sempre ricevuto nomination per "Performer femminile dell'anno". Categoria per la quale era in corsa anche nell'edizione 2018, che si terrà a gennaio.

In un tweet di pochi giorni fa aveva scritto di aver rinunciato a girare una scena con un attore perché questi aveva lavorato in un porno gay. Subissata di insulti e di accuse di omofobia, aveva provato a difendersi spiegando che non si trattava di discriminazione ma che molte attrici decidono di non girare con attori che hanno fatto porno gay per una questione di sicurezza di salute. "Non voglio mettermi a rischio - aveva scritto -, non so come si comportino nella loro vita privata". Il 4 dicembre aveva quindi twittato tutta la sua frustrazione per quanto accaduto. "Scegli con chi vuoi lavorare. Non fare nulla che ti faccia sentire a disagio. Condividi i tuoi pensieri. Bene, ho fatto tutte queste tre cose e Twitter mi ha coperta di immondizia".


ARTICOLI CORRELATI
Sequestrato dai Carabinieri centro massaggi orientali sulla Palmiro Togliatti: una 49enne cinese dovrà rispondere di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione
Il sindaco di Roma Capitale si dichiara favorevole alla creazione di un quartiere a luci rosse in città
Due fratelli in manette a Roma
I PIU' LETTI IN GOSSIP
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Massimo ha annunciato il fidanzamento durante le registrazioni del programma Uomini e Donne
Data di pubblicazione: 2019-09-01 09:43:50
2
Non si tratta di scatti rubati da qualche intrepido paparazzo ma di foto scelte dalle onerevoli per meglio rappresentare la loro personalità
Data di pubblicazione: 2019-09-03 11:24:20
3
La polemica maschilista sul vestiario della neo ministra all'agricoltura non ha motivo di esistere. Basta ricordare gli abiti di alcuni politici italiani
Data di pubblicazione: 2019-09-07 00:28:37
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]