Giovedì 09 Aprile 2020 ore 18:41
CAMPIONATO
Roma: pari in trasferta contro il Chievo, al Bentegodi termina 0-0
La Roma pareggia 0-0 nel lunch-match della sedicesima giornata di campionato in trasferta contro il Chievo

Dopo gli anticipi di ieri nel lunch-match della sedicesima giornata la Roma non va oltre lo 0-0 in casa del Chievo. Allo stadio Marc’Antonio Bentegodi le reti rimangono bianche sino al triplice fischio e le squadra si dividono la posta in palio.

Nella prima frazione, la Roma circa gli spazi giusti per colpire, ma è il Chievo a costruire la palla gol più pericolosa. Minuto 12, Birsa scodella una punizione in mezzo, incertezza della retroguardia giallorossa, il pallone termina ad Inglese che da pochi passi calcia a botta sicura, ma colpisce la traversa. Al 24' doppio intervento di Sorrentino che salva prima sul tacco di Schick e poi sulla conclusione di Gerson. Nella ripresa, dopo lo 0-0 del primo tempo, gli ospiti provano subito a pungere con Kolarov che al 51' spara un potente destro da fuori, palla che sfiora il palo e termina a lato. Con il passare dei minuti, il forcing giallorosso cresce di intensità e i Clivensi sono costretti ad arretrare il baricentro. Al 78’ Dzeko manca una clamorosa occasione da rete calciando a lato davanti alla porta sul cross di Nainggolan. A sette minuti dal termine Sorrentino si supera parando con il piede un tiro da buona posizione di Schick, la cui traiettoria era stata deviata da un difensore clivense. La Roma continua a spingere, ma al triplice fischio il risultato rimane invariato. I giallorossi perdono, dunque, l’occasione di recuperare terreno sulla Juventus che nell’anticipo di ieri ha pareggiato contro l’Inter. I capitolini rimangono comunque in scia Champions alle spalle dei bianconeri, attualmente a più 3 in classifica, ma la squadra di Di Francesco deve ancora recuperare la gara contro la Sampdoria.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Jaroszynski; Depaoli (72’ Dainelli), Radovanovic, Bastien; Birsa; Inglese, Meggiorini (76’ Stepinski). A disposizione: Confente, Seculin, Cesar, Gobbi, Gaudino, Garritano, Leris, Pellissier, Pucciarelli, Vignato. Allenatore: Rolando Maran.

Roma (4-3-3): Alisson; Peres, Fazio, Juan, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Strootman (80’ Ünder); Gerson (64' Dzeko) Schick, El Shaarawy (72’ Perotti). A disposizione: Skorupski, Lobont, Florenzi, Manolas, Moreno, Castan, Nura, Emerson Palmieri, Pellegrini. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

 

ARBITRO: Maresca di Napoli.

RETI: -

AMMONITI: 40' Strootman (R), 45'Depaoli (C), 81’ Nainggolan (R).

ESPULSI: -

 


ARTICOLI CORRELATI
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
Nel posticipo del lunedì, la Lazio esce sconfitta dal match casalingo contro il Torino per 1-3

Come arrivano i giallorossi all'importante match in terra sarda
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]