Domenica 16 Febbraio 2020 ore 23:02
POLITICA ROMA
Roma avrà il registro di unioni civili
Lo ha confermato ieri sera il sindaco Marino dal palco del Gay Village a Roma
Il sindaco Marino al Gay Village

"Roma avra' il registro di unioni civili". Lo ha confermato ieri sera il sindaco Marino dal palco del Gay Village a Roma. "E' un impegno preso in campagna elettorale e condiviso con tante persone. Ma abbiamo bisogno di una legge nazionale primaria come quella che hanno già altri Paesi. E questo per mille motivi: il primo è che tutti devono avere gli stessi diritti. Ho avuto la fortuna di lavorare in Paesi diversi dall'Italia dove c'è una forte presenza della comunità gay. Mia figlia aveva compagne che avevano genitori omosessuali. Mi sono reso conto che la possibilità di avere un figlio deve essere garantita. Penso sia venuto il momento di capire che queste barriere ideologiche devono cadere".


ARTICOLI CORRELATI
Ad annunciare l'Alto Parlante Gira Dischi sono Annachiara Marignoli e Paola Dee, responsabili della direzione artistica delle notti rainbow
I nomi restano segreti ma nel frattempo è polemica tra la consigliera Mongiardo e i funzionari del Comune
Incontro al Gay Village con Francesca Vecchioni, che ha presentato il suo libro "T'innamorerai senza pensare"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La mozione approvata è frutto di una sintesi tra 3 mozioni presentate da Fabrizio Ghera (Fdi), Marco Vincenzi (Pd) e Marco Cacciatore (M5s)
Data di pubblicazione: 2020-02-06 16:53:07
2
Il sindaco di Cisterna: “Occorre accelerare su questo tema; il territorio non può aspettare altri 10 anni"
Data di pubblicazione: 2020-02-05 15:19:04
3
"Indicazioni per la gestione degli studenti e dei docenti di ritorno o in partenza verso aree affette della Cina"
Data di pubblicazione: 2020-02-02 08:02:06
4
"La Sanità laziale, appena uscita dal commissariamento, si conferma così all’avanguardia nel panorama del nostro Servizio Sanitario Nazionale"
Data di pubblicazione: 2020-02-02 13:14:39
5
Sembrerebbe nel caos la giunta comunale di Anzio: la "revoca" delle deleghe agli assessori da parte del sindaco sarebbe avvenuta verbalmente, non con atto scritto
Data di pubblicazione: 2020-02-06 06:26:54
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]