Martedì 23 Luglio 2019 ore 04:39
UNICEF
Unicef. Minori vittime di abusi sulla rete,i dati sono preoccupanti
Secondo i dati dell'Unicef la condizione dell'infanzia nel mondo in relazione all'uso della Rete contiene numeri allarmanti

"Il rapporto annuale dell'Unicef sulla condizione dell'infanzia nel mondo in relazione all'uso della Rete contiene numeri allarmanti: a preoccupare, in particolare, è il fatto che il 53% delle vittime di abusi ha meno di 10 anni".

Così, in una nota, la deputata del Pd e membro della commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori. "Bisogna rafforzare le misure preventive e quella a difesa dei bambini e degli adolescenti che navigano sulla Rete: se un utente su 3, come si evince dallo stesso rapporto, è bambino, è evidente che non possiamo restare indifferenti di fronte ai rischi che corrispondono a pedopornografia e grooming", aggiunge la deputata del Pd. "Occorre da una parte potenziare il monitoraggio per avere un quadro sempre più esaustivo sulla diffusione dell'abuso sessuale nei confronti di bambini e adolescenti, dall'altro sostenere, come obiettivo prioritario e con risorse, il preziosissimo lavoro svolto quotidianamente dalla Polizia postale- conclude- indispensabile inoltre potenziare gli aspetti educativi a partire dalla formazione dei genitori, anche tramite i media".


ARTICOLI CORRELATI
Sul suo pc trovati video e immagini compromettenti. L'arresto è scattato nell'ambito di una vasta inchiesta
Complessa indagine della Polizia Postale di Roma e Viterbo: in manette un 47enne recidivo
L'uomo aveva già scontato una pena a sette anni di reclusione per una condanna definitiva per i medesimi reati a danno di altri minori
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Nonostante i divieti e i servizi offerti dagli stabilimenti balneari, resiste il pranzo al sacco in spiaggia...
2
Quattro sono risultate rubate negli ultimi mesi a Roma e una a San Felice Circeo, mentre le altre 8 sono risultate coinvolte in falsi sinistri stradali
3
I due avevano rapinato anche un'area di servizio a Terni. Ora si trovano nel carcere di Vazia
4
Uno degli indagati è stato arrestato, si tratta di un ragazzo romeno di 25 anni, degli altri due gli inquirenti stanno ancora seguendo le tracce
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]