Lunedì 22 Ottobre 2018 ore 09:23
LIBRO COI MESSAGGI A SPELACCHIO
Albero di Natale, Spelacchio è stato tagliato per diventare una casetta
"Verrà trasformato in una casetta in legno che consentirà alle mamme romane di accudire e allattare i propri bambini"

Spelacchio saluta Roma. Alle 19.08 di giovedì 11 gennaio si sono spente le luci dell'albero di Natale di Roma Capitale in piazza Venezia che tanto ha fatto parlare di sé durante le festività. Presenti alla cerimonia di addio a Spelacchio, oltre a una nutrita folla di giornalisti tra cui anche alcune testate straniere, l'assessore all'Ambiente del Campidoglio, Pinuccia Montanari, il presidente della commissione Ambiente, Daniele Diaco, e alcuni rappresentanti della Magnifica Comunità della Val di Fiemme che hanno fornito l'abete rosso. "Abbiamo raccolto i messaggi lasciati da migliaia di persone sui rami di Spelacchio e ci comporremo un libro. Voglio ringraziare la signora Rosa che ha scritto un'ode a Spelacchio e vogliamo sottolineare come questo albero sia diventato un esempio di riciclo creativo", ha detto l'assessore Montanari. "Ringraziamo i cittadini romani per i messaggi di affetto a Spelacchio", ha aggiunto il presidente Diaco. Spelacchio "in serata verrà smontato, tagliato in quattro parti e avrà una nuova vita grazie alla nostra Comunità: verrà trasformato in una casetta in legno che consentirà alle mamme romane di accudire e allattare i propri bambini", ha confermato Stefano Catoi, direttore de La segheria della Magnifica Comunità di Fiemme, che ha aggiunto: "Non pensavamo a una simile attenzione mediatica per il nostro albero. Alla fine ha vinto Spelacchio". Le operazioni di taglio e trasporto sono iniziate in piazza Venezia intorno alle 22. (Ago/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
1
Nebbia sulla A1 Roma-Napoli tra Valmontone e Frosinone. Visibilità a 90 mt
2
Anziani, disabili, immigrati, minori e cittadini con bisogni complessi troveranno un percorso facilitato
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency