Domenica 21 Aprile 2019 ore 03:00
LUTTO NEL MONDO DELLA TV
Morto il produttore televisivo Bibi Ballandi
Il più grande produttore italiano di trasmissioni televisive di successo

All'età di 71 anni è morto Bibi Ballandi, il più grande produttore italiano di programmi televisivi di successo, sconfitto da un male incurabile. Al produttore bolognese sono dedicati moltissimi messaggi di cordoglio su twitter da parte dei personaggi dello spettacolo da lui scoperti, rilanciati e con cui ha lavorato. Tra questi il tweet di Fiorello che a Ballandi deve la sua rinascita artistica ai tempi del suo passaggio in Rai. 

RosarioFiorello

Questa sera#ilrosariodellasera su @radiodeejay non andrà in onda.Neanche domani.
BiBi Ballandi è volato in cielo.
Profondo dolore.


ARTICOLI CORRELATI
La donna, proprietaria del Bar al Chiosco, scompare all'età di 55 anni. Comunità artenese sotto shock, in molti ricordano il suo sorriso e la sua determinazione
Giorgio Albertazzi su un palcoscenico, ancora emoziona, ma aveva bisogno di partecipare al programma di Milly Carlucci?
Personaggi dello sport, del cinema, della televisione e dello spettacolo al Tennis & Friends FOTO
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]