Acquafondata Acuto Alatri Alvito Amaseno Anagni
Aquino Arce Arnara Arpino Atina Ausonia
Belmonte Castello Boville Ernica Broccostella Campoli Appennino Casalattico Casalvieri
Cassino Castelliri Castelnuovo Parano Castro dei Volsci Castrocielo Ceccano
Ceprano Cervaro Colfelice Colle San Magno Collepardo Coreno Ausonio
Esperia Falvaterra Ferentino Filettino Fiuggi Fontana Liri
Fontechiari Frosinone Fumone Gallinaro Giuliano di Roma Guarcino
Isola del Liri Monte San Giovanni Campano Morolo Paliano Pastena Patrica
Pescosolido Picinisco Pico Piedimonte San Germano Piglio Pignataro Interamna
Pofi Pontecorvo Posta Fibreno Ripi Rocca d'Arce Roccasecca
San Biagio Saracinisco San Donato Val di Comino San Giorgio a Liri San Giovanni Incarico San Vittore del Lazio Sant'Ambrogio sul Garigliano
Sant'Andrea del Garigliano Sant'Apollinare Sant'Elia Fiumerapido Santopadre Serrone Settefrati
Sgurgola Sora Strangolagalli Supino Terelle Torre Cajetani
Torrice Trevi nel Lazio Trivigliano Vallecorsa Vallemaio Vallerotonda
Veroli Vicalvi Vico nel Lazio Villa Latina Villa Santa Lucia Villa Santo Stefano
Viticuso
Lunedì 27 Maggio 2019 ore 04:05
TRAGEDIA DELLA NEVE
Artena, muore travolto dal suo bobcat mentre spala la neve
La giornata di neve eccezionale si trasforma in tragedia ad Artena, in contrada Maiotini

La giornata di neve eccezionale si trasforma in tragedia ad Artena, in contrada Maiotini. Un uomo 50enne, era impegnato a sgombrare la neve, caduta in abbondanza, in una frazione del Comune di Artena. In alcune località di campagna del territorio la neve ha raggiunto i 40/50 centimetri e non è facile riuscire a sgomberarla. In questo caso il bobcat, che è un escavatore piccolo ma di grande potenza, aiutava l'uomo nel lavoro di spazzamento della neve.

Non è possibile ancora ricostruire la meccanica dell'incidente ma ad un certo punto, forse una manovra maldestra, forse una depressione del suolo, hanno causato il drammatico epilogo e il bobcat è finito addosso al suo guidatore. La situazione è subito sembrata grave tanto che è stato chiamato l'elisoccorso che è arrivato e ha recuperato il corpo della povera vittima che però dalle informazioni arrivate in redazione non ce l'ha fatta a sopravvivere.

Roma, Trovato 48enne di Artena in una Fiat Punto senza vita

Valmontone, Carabinieri arrestano due ladri di Artena e Valmontone


ARTICOLI CORRELATI
In via Patatona 7, un uomo rimaneva incastrato sotto un macchinario del tipo Bobcat, un piccolo mezzo cabinato, capovolto per motivi ancora sconosciuti
E' accaduto la notte scorsa in viale Nuova Florida ad Ardea, verso le 2,30 si sono presentati davanti alla filiale BCC con un enorme escavatore
Incidente che ha visto coinvolti un camion, una cisterna e 3 auto. Il tratto autostradale resta chiuso per permettere i soccorsi, i rilievi e, successivamente, la rimozione dei rottami
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
E' bruciato ieri l'ex capannone della Snia in zona Castellaccio tra Anagni e Colleferro
5
Lo afferma Giuseppe Di Bella, riferendosi ai casi di neoplasie in cui sono esaurite le possibilità chirurgiche
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
4
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]