Domenica 05 Aprile 2020 ore 15:04
CHIESA AFFARISTA
Il Pontefice: Le messe per defunti sono gratuite, non si pagano
"Se io ho qualche persona, parenti, amici che sono nel bisogno o sono passati da un mondo all'altro, posso nominarli in quel momento, in silenzio"

"Quanto si paga?, Niente, capito questo? Niente". Con queste parole il Pontefice Francesco nel corso di un'udienza ha voluto ricordare che le messe per i defunti non si pagano: "La messa non si paga, è il sacrificio di Cristo che è gratuito", ha chiarito il pontefice, ribadendo che "se vuoi fare l'offerta falla, ma non si paga".

"Nessuno è dimenticato", ha detto ai presenti Papa Francesco, e "se io ho qualche persona, parenti, amici che sono nel bisogno o sono passati da un mondo all'altro, posso nominarli in quel momento, in silenzio", ha proseguito. "Per celebrare la messa non si paga", ha sottolineato ancora il Papa, che ha concluso con la raccomandazione: "questo è importante capirlo".


ARTICOLI CORRELATI
Incredibile fuori programma: il cimitero è stato chiuso al consueto orario delle 17, senza tener conto del deflusso dei fedeli dopo la messa
Appuntamento alle 16. AL termine della celebrazione prevista preghiera per i defunti e benedizione delle tombe
La beatitudine degli umili
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'iniziativa, pubblicizzata sulla piattaforma internazionale per la raccolta fondi gofundme (estranea ai fatti) si prefiggeva di raggiungere la somma di 100.000 euro
Data di pubblicazione: 2020-04-05 14:35:59
2
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
La vittima aveva 60 anni; ancora da chiarire le cause rogo
Data di pubblicazione: 2020-04-05 11:31:48
2
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
3
L'iniziativa, pubblicizzata sulla piattaforma internazionale per la raccolta fondi gofundme (estranea ai fatti) si prefiggeva di raggiungere la somma di 100.000 euro
Data di pubblicazione: 2020-04-05 14:35:59
1
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
2
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
3
Una breve analisi dei Comuni del Lazio che sembrano ad oggi essere meno colpiti dal virus Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-03 13:48:41
4
La coppia, di origine romena, si sarebbe introdotta in casa del locatario forzando la serratura e poi cambiandola
Data di pubblicazione: 2020-04-02 11:25:56
5
Record di contagi nel II municipio, nelle zone centrali di Roma, dove infatti abita un alto tasso di persone in età avanzata
Data di pubblicazione: 2020-04-02 08:31:28
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]