Venerdì 19 Aprile 2019 ore 20:20
UN VENERDI' SANTO SPECIALE
A Giulianello la Passione di Cristo, a Cori la Via Crucis
Le Donne di Giulianello cantano assieme da sempre, durante il lavoro nei campi e nei momenti di vita quotidiana

La Passione di Cristo nel canto del Coro delle Donne di Giulianello. Via Crucis anche a Cori. A Giulianello il corteo partirà alle ore 15:00 da piazza della Fontanaccia per arrivare alla Chiesa di San Giovanni Battista. A Cori invece partenza alle ore 20:30 dalla Chiesa dei SS. Pietro e Paolo e arrivo alla Chiesa di Santa Maria della Pietà.

Sacralità e canto popolare si fonderanno nella tradizionale processione del Venerdì Santo di Giulianello che ripercorre le tappe della Passione di Cristo. Le Donne di Giulianello, insieme ai ragazzi, e non solo, che anche quest’anno hanno frequentato la scuola del Canto della Passione, accompagneranno l’avanzare del corteo, che partirà alle ore 15:00 da piazza della Fontanaccia per arrivare alla Chiesa di San Giovanni Battista dopo aver attraversato le stradine del borgo. 

Le Donne di Giulianello cantano assieme da sempre, durante il lavoro nei campi e nei momenti di vita quotidiana, e all’inizio neppure sapevano di essere custodi di un’antica tradizione orale. Il percorso di recupero e valorizzazione di questo patrimonio culturale fu avviato negli anni ‘70 da Raffaele Marchetti, insieme ad illustri linguisti, etnomusicologi, cultori della musica popolare: Giovanna Marini, Ambrogio Sparagna, Erasmo Treglia, Alessandro Portelli e Tullio De Mauro.

Il Canto della Passione, custodito nel Centre Pompidou di Parigi, è definito come - una polifonia paraliturgica, intonata da voci femminili soliste che si alternano, con un coro che risponde; intensamente e drammaticamente rappresentativo di quel cantare contadino che ha segnato l’identità del territorio ed emblematico di quella Pietà popolare che si trasmette nei secoli e vede nelle donne un segno penitenziale significativo.

Anche a Cori verrà ricordato il calvario del Signore. Alle ore 20:30 partirà la Via Crucis dalla Chiesa dei SS. Pietro e Paolo fino alla Chiesa di Santa Maria della Pietà. Lungo le strade che collegano Monte a Valle verranno ricordate le 14 stazioni del cammino di Gesù, con la croce in spalla, verso il patibolo (Golgoda). Prima dell’arrivo, i fedeli sosteranno davanti al monumento della Croce, nell’omonima piazza all’entrata del paese.


ARTICOLI CORRELATI
Domenica 13 Aprile si rappresenterà l'opera di Infinito Amore
Una crepa e una perdita d'acqua a Ponte Mazzini, inagibili le chiese di piazza Sant'Eustachio e san Francesco nel rione Monti
Venerdi 26 febbraio la Via Crucis Vivente in favore delle giovani donne vittime di tratta, prostituzione e violenze
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
E' stato inaugurato il primo e unico "Villaggio di Babbo Natale " a Roma, realizzato dal Gruppo Storico Romano
2
28 GIUGNO - SELEZIONE DI MUSICA RAP/HIP-HOP Roma, Gay Village arriva il rapper "Frankie Hi-nrg mc"
Ad annunciare l'Alto Parlante Gira Dischi sono Annachiara Marignoli e Paola Dee, responsabili della direzione artistica delle notti rainbow
3
31 MAGGIO - UNA SERIE DI SITUAZIONI TRAGI-COMICHE Roma, Teatro Petrolini va in scena "Casalinghi disperati"
Tre uomini separati vivono in un appartamento messo a disposizione dal Comune
4
Là dove il rosmarino fiorisce e dove l'acqua ancora scorre dalle sorgenti, frutti d'ombra cadono dai muri
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
Ha suonato al Concertgebouw di Amsterdam, Musikverein di Vienna, Wigmore Hall di Londra, Aldeburgh Festival, Prague Spring Festival
2
Un appuntamento che di anno in anno continua a rinnovarsi attraverso un concorso articolato da varie tappe live, nel corso delle quali si giunge poi alla finale del Festival-Concorso
3
Il Tram Jazz diventa "Magic", in attesa del gran gala internazionale di magia al Teatro Brancaccio il 12 maggio
4
La Pasqua è arrivata e cominciano a fare irruzione i primi dolci caserecci e tante notizie sulle migliori feste pasquali del Lazio
5
Trascorrere assolutamente una giornata, o perché no più di una, al Centro Rafting Marmore! Per un divertimento estremo!
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]