Sabato 07 Dicembre 2019 ore 12:23
CRONACA
Münster, Germania: furgone sulla folla, 3 morti e 54 feriti: attentato
Tra le vittime, come conferma la polizia, c'è anche l’autista del furgone che si è ucciso sparandosi un colpo di pistola alla testa

Münster, nord ovest della Germania. Un furgone si è lanciato a tutta velocità sulla folla in una zona centrale della città vecchia, nei pressi della piazza Kiepenkerl, provocando almeno tre decessi e cinquantaquattro feriti; di cui almeno sei in pericolo di vita. Tra le vittime, come conferma la polizia, c'è anche l’autista del furgone che si è ucciso sparandosi un colpo di pistola alla testa. Le autorità stanno trattando la situazione come un attacco terroristico e la zona è stata completamente isolata. Sono stati chiamati anche gli artificieri, in quanto gli agenti sospettano che a bordo del mezzo assassino possa essere stipato del materiale esplosivo. Le autorità ritengono che l'autista abbia agito da solo anche se la DPA, agenzia di stampa tedesca, parla di un secondo attentatore in fuga. Secondo fonti vicine alla Farnesina sembra che siano in corso tutte le verifiche per accertare l'eventuale coinvolgimento di italiani nell'attacco. Angela Merkel ha espresso il suo cordoglio per le vittime.


ARTICOLI CORRELATI
Due autoblindo dei Carabinieri e un reparto della Celere per gli insulti contro tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione
A Roma la manifestazione della Cgil, Cisl e Uil. In testa lo striscione "Lavoro è democrazia"
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]