Lunedì 18 Marzo 2019 ore 19:07
FURTO DI ENERGIA
Roma, 4 famiglie allacciate abusivamente alla corrente elettrica
Le 4 donne arrestate si erano allacciate abusivamente al contatore condominiale mediante cavi elettrici di fortuna che conducevano alle rispettive abitazioni

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica 4 donne, di età compresa tra i 28 e 78 anni.

I militari sono intervenuti in largo Odoardo Tabacchi, con il personale specializzato della società elettrica competente, e a seguito di una verifica hanno constato che erano stati manomessi i sigilli del contatore elettrico condominiale, a cui le 4 donne si erano allacciate abusivamente mediante cavi elettrici di fortuna che conducevano alle rispettive abitazioni. I tecnici hanno così messo in sicurezza l’impianto elettrico, ripristinando il contatore mentre i Carabinieri  hanno sequestrato il materiale elettrico rimosso.

Le donne, tutte nullafacenti, la 78enne pensionata, dopo l’arresto sono state poste agli arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.  


ARTICOLI CORRELATI
L'ACEA ha stimato un danno totale di 112.000 euro
Arrestato dalla Polizia un 56enne fermato in un controllo in strada. L'uomo residente in via Mazzacurati
I Carabinieri della locale stazione hanno fermato un 60enne del luogo per furto aggravato d'acqua
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
L'uomo sapendo di dover finire in carcere per un anno e mezzo si era allontanato dalla propria abitazione facendo perdere le proprie tracce
2
"Il nostro sistema nega ancora qualsiasi soggettività all'animale e punisce debolmente, con pene inefficaci i reati compiuti a danno degli animali"
3
Nicola Orazi, noto imprenditore della zona, è caduto in un dirupo ed ha battuto la testa
4
Etichettatura personalizzata e spedizioni in tutta Italia
5
"L'ho conosciuto quando, da specializzando in pediatria, cominciò a frequentare il San Pietro Fatebenefratelli di Roma..."
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]