Mercoledì 22 Maggio 2019 ore 06:58
PREMIO PULITZER
"New York Times", "New Yorker" e "Washington Post" vincono il Pulitzer
I vincitori del più prestigioso premio giornalistico americano sono stati annunciati alla Columbia University.

I vincitori del più prestigioso premio giornalistico in America sono stati annunciati alla Columbia University: il "New York Times" e il "New Yorker" hanno vinto il Pulitzer nella categoria "servizio pubblico", grazie agli articoli sul caso Weinstein, il celebre produttore cinematografico statunitense, accusato di molestie sessuali.

Il "Washington Post" è stato premiato per il giornalismo di politica interna, insieme al "New York Times", per le inchieste sul Russiagate: le influenze della Russia nella campagna elettorale americana del novembre 2016. 

"Mostrano la forza giornalismo Usa durante un periodo di crescenti attacchi", ha detto Dana Harvey, la nuova amministratrice del premio giornalistico, secondo quanto riportato da "Ansa".

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Il caso Weinstein ha dimostrato ancora una volta che il mondo del cinema e, più in generale, il mondo del lavoro, non è favorevole alle donne
Vincenzo D'Anna, senatore di Ala: "Per me sono fuori tempo massimo queste denunce, non solo quelle della Argento"
"Quando prendevo in giro i miei professori a scuola non sapevo che già stavo facendo satira..."
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Sequestrati 243 chili di droga
2
I dissidi tra padre e figlia erano frequenti. E' da capire se la giovane donna abbia agito per difendersi da un'aggressione del padre
3
Il padre ha buttato giù la porta, e ha visto il corpo a terra della figlia che non dava segni di vita; inutili i tentativi disperati di rianimarla
4
L'accusa per la 19enne Debora è stata derubricata in eccesso colposo di legittima difesa

5
Da segnalare che all'interno della stazione ferroviaria di Frosinone manca un sistema di videosorveglianza
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]