Mercoledì 17 Luglio 2019 ore 07:24
ORRORE D’OLTRALPE
Francia, bimba di 13 anni rapita, stuprata e uccisa
“L’ho portata a casa per violentarla” ha confessato il suo assassino, che conosceva la giovane vittima

La Francia è letteralmente sotto shock per la notizia del ritrovamento del corpo della piccola Angélique Six, di soli 13 anni, rapita e uccisa dopo essere stata violentata. Come raccontano diversi media internazionali, la bimba era scomparsa mercoledì nei pressi dalla casa dove viveva con i genitori a Wambrechies in provincia di Lille.

La Polizia ha dato vita a una vera e propria ricerca a tappeto, mentre metteva sotto torchio il sospettato principale: un pregiudicato già noto alle forze dell'ordine per un’accusa di stupro e violenza sessuale (sempre nei confronti di una 13enne). Il presunto assassino ha presto ammesso le sue responsabilità: conosceva la piccola, perciò per lui è stato piuttosto semplice avvicinarla e convincerla a seguirlo.

Ha dichiarato di averla portata a casa nel tentativo di abusarne sessualmente e poi di aver “faticato” non poco per spegnere la sua giovanissima vita. Dopodiché ne ha nascosto il corpicino nella foresta di Quesnoy-sur-Deûle, sotto ad alcuni rami e arbusti. Dove è stata ritrovata lo scorso sabato notte.

L’orco, autista di autobus e padre di famiglia, era stato rilasciato nel 2000.


ARTICOLI CORRELATI
La Questura scrive che non sono stati riscontrati segni di violenza sulla minorenne, che ha raccontato di essere stata violentata
Un nigeriano di 33 anni non si rassegnava alla fine della storia con una connazionale, sequestrata in zona Settecamini. La donna è in prognosi riservata
L'ex star di Baywatch a Cannes ha anche rivelato di essere stata stuprata in gruppo a 15 anni
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
“Miss Mamma Italiana” è il primo concorso nazionale di bellezza e simpatia
2
Un'intensa perturbazione sull'Italia causerà forti piogge e un brusco calo delle temperature
3
Impatto tra un'Audi A3 e una Fiat Panda. Uno dei feriti è in terapia intensiva al San Camillo di Roma
4
Su una nota piattaforma di messaggistica la scoperta di una chat di gruppo dove i 3 avevano messo appunto le fasi del colpo
5
Il 23enne, già sottoposto agli arresti domiciliari per le continue aggressioni alla donna, deve rispondere delle accuse detenzione illegale di armi, atti persecutori e trattamento illecito di dati personali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]