Giovedì 19 Settembre 2019 ore 08:18
India, tempesta di sabbia causa almeno 80 morti
Sabbia, pioggia, fulmini e venti a 145 Km orari hanno causato diversi crolli, uccidendo le persone nel sonno

Una tempesta di sabbia dalla forza impressionante, accompagnata da abbondanti piogge, da fulmini e venti che sono arrivati anche a 145 km all'ora. È stato questo lo scenario che ieri, 2 maggio 2018, ha causato morte e distruzione negli stati indiani dell'Uttar Pradesh e del Rajasthan.

Come riporta AdnKronos, secondo fonti ufficiali i morti sarebbero 80, i feriti 143 e i distretti più colpiti sarebbero stati quelli di Bharatpur, Alwar e Dhaulpur, Jhunjhunu. La forza della perturbazione ha sradicato alberi, divelto cavi elettrici e fatto crollare numerose abitazioni. La maggior parte delle vittime, infatti, sono state uccise dai crolli mentre dormivano nelle loro case.

Queste sono state le parole del premier indiano Narendra Modi, affidate a Twitter: “Rattristato dalla perdita di vite a causa di tempeste di sabbia in vari luoghi in India. Condoglianze alle famiglie in lutto”.


ARTICOLI CORRELATI
“Perché non avete fede?”
I Carabinieri hanno arrestato 26 persone in tutto il litorale sud di Roma
A Velletri sulla strada che porta al carcere un terribile scontro tra un'automobile e una moto. 2 morti carbonizzati, di cui uno, Simone De Marzi, di appena 19 anni
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
4
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
5
Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:12:59
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]