Mercoledì 17 Luglio 2019 ore 09:05
GENITORI IRRESPONSABILI
Milano, tutti invitati al "Varicella party" di una mamma no vax
Nonostante la malattia possa avere gravissime conseguenze, c’è chi ancora organizza 'feste' per contagiare i propri bambini

Un post su Facebook e Twitter da parte di una mamma no vax, attivista del movimento SiAmo (quello di Dario Miedico, il medico antivax radiato) ha dato nuova linfa all’intramontabile polemica fra chi è a favore e chi è contro i vaccini: Domani varicella party per chi lo desidera. Vi aspettiamo alla casa di Milano”.

Il vagito, pubblicato ieri, è stato difeso dalla pagina Facebook SiAmo in quanto si tratterebbe di un semplice post ironico: “Hai un figlio con una banalissima malattia esantematica come logica vuole lo tieni in casa e fai dell'ironia 'chi vuole partecipare al nostro varicella party?' Apriti cielo!” spiegano sul social.

Ma in pochi si sono lasciati convincere da tale precisazione… E tra questi non c’è, di sicuro, l’assessore alla Sanità della Lombardia, Giulio Gallera, che ha tuonato: “La varicella, come il morbillo è una malattia esantematica che può avere gravissime conseguenze. Per questo è stata inserita tra quelle per le quali il vaccino è obbligatorio a partire dai nati 2017 e per questo chiunque diffonda la possibilità di epidemia è perseguibile penalmente. Ecco perché giudico assolutamente da irresponsabili iniziative come i cosiddetti 'Varicella o Morbillo Party' e mi auguro che le autorità preposte pongano in essere tutte le misure necessarie per punire chi li organizza. Spero che nessuno sia stato così incosciente da portare il proprio figlio”.


ARTICOLI CORRELATI
Ha fatto scalpore la firma di Grillo e Renzi al patto in difesa della Scienza contro i “No Vax” ma la scienza dice sempre la verità?
E' stato finalmente celebrato il "Royal wedding italiano" tra Chiara Ferragni e Fedez
Non può tornare a scuola perché nella sua classe ci sono cinque alunni non vaccinati, di cui "due figli di mamme che si dichiarano no vax"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
“Miss Mamma Italiana” è il primo concorso nazionale di bellezza e simpatia
2
Un'intensa perturbazione sull'Italia causerà forti piogge e un brusco calo delle temperature
3
Su una nota piattaforma di messaggistica la scoperta di una chat di gruppo dove i 3 avevano messo appunto le fasi del colpo
4
Impatto tra un'Audi A3 e una Fiat Panda. Uno dei feriti è in terapia intensiva al San Camillo di Roma
5
Il 23enne, già sottoposto agli arresti domiciliari per le continue aggressioni alla donna, deve rispondere delle accuse detenzione illegale di armi, atti persecutori e trattamento illecito di dati personali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]