Martedì 15 Ottobre 2019 ore 03:09
DONNE E SESSO
Le ''cougar''quarantenni italiane vogliono un uomo giovane e inesperto
L’Italia guida la classifica con il 62% delle Cougar che cerca attivamente un partner giovane e inesperto

Secondo CougarItalia.com, il portale che promuove incontri tra donne Cougar e uomini più giovani, il nostro Paese è quello con la maggiore propensione verso la ricerca dell’anima gemella da parte delle donne quarantenni che vogliono un uomo giovane e ancora inesperto.

É proprio l’Italia a guidare la classifica con il 62% delle Cougar che cerca attivamente un partner con queste caratteristiche, seguita dalla Spagna (58%), Francia (53%), Regno Unito (40%) e Germania (37%). Il fenomeno inoltre sarebbe in crescita in tutti i Paesi europei: le previsioni di CougarItalia.com indicano un giro d’affari che salirà a 200 milioni di euro nel 2018.

In quanto ad intensità dell’impegno,  più che le quarantenni degli altri Paesi sono le Cougar italiane a essere all’assidua ricerca della loro anima gemella: nel 2017 ognuna di loro ha mediamente avuto 38 appuntamenti.

«Così nel 2017, considerando che in Italia le donne Cougar disposte a rimettersi in gioco alla ricerca di qualcosa di speciale sono ben 2 milioni, si è avuto un totale di 76 milioni di incontri Cougar» puntualizza Alex Fantini, fondatore di CougarItalia.com e quindi portavoce del primo e più importante sito di incontri Cougar in Italia.

Agenzia Dire

Foto presa dal sito cougaritalia.com 

LEGGI ANCHE:

L'anima gemella non esiste, sposerete quello/a sbagliato/a

 


ARTICOLI CORRELATI
Un nuovo format di Rai 2 "Pechino Express" ci ha reso l'immagine di una coppia sopra le righe
Antonio, ha stilato una classifica: "Tra le italiane, quelle che hanno più voglia di sesso sono le lombarde e in generale le donne del nord"
Frase censurata dal Grande Fratello così come quella di Veronica Graf su Mario Balotelli
I PIU' LETTI IN COSTUME
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]