Martedì 15 Ottobre 2019 ore 04:06
CINEMA. AL VIA DA OGGI AL 19 MAGGIO IL FESTIVAL DI CANNES
Parte il Festival di Cannes ma è divieto di selfie sul red carpet
Due gli italiani in concorso: Matteo Garrone con  ‘’Dogman" e "Lazzaro Felice" di Alice Rohrwacher

Parte oggi martedì 8 maggio la 71esima edizione del Festival del Cinema di Cannes e si concluderà sabato 19 maggio. Un anno di grandi cambiamenti: l’esclusione dei film della piattaforma Netflix , perché il cinema si deve svolgere al cinema ha dichiarato il delegato generale;  le proteste contro gli abusi sessuali con il movimento #Metoo e il divieto per la prima volta di farsi selfie sul tappeto rosso.

Inoltre, dopo lo scandalo che ha riguardato il produttore statunitense Harvey Weinstein che fino al 2017 era ospite fisso del festival, Thierry Frémaux, il delegato generale del festival, ha dato molto più spazio alle donne quest’anno, vere protagoniste di questa edizione. A cominciare da Cate Blanchett, presidentessa della giuria, già premio Oscar, che è stata anche forte sostenitrice delle proteste femminili contro le violenze a donne e atrici di Hollywood.

‘’Ci saranno diversi appuntamenti – ha detto in conferenza stampa Fremaux – il 12 maggio per esempio sfileranno le donne del cinema, registe, attrici, quasi un centinaio di donne manifesteranno insieme per far sentire la loro voce”. E sul divieto di selfie ha detto: “Lo ripeto ancora una volta, il motivo per cui sono vietati è solo tecnico. La scalinata è lunga, ci si mette troppo tempo se ci si ferma a scattarsi le foto, si cade perché non si guarda dove si va e in finale non si viene a Cannes per ammirare se stessi, si viene per guardare e ammirare gli altri”.

Ha ricordato poi anche il regista Ermanno Olmi, appena scomparso. “Finalmente ora si parlerà di cinema e di film, ed è il più bell’omaggio che possiamo fare a Pierre Rissient ed Ermanno Olmi scomparsi da poco, nel 78′ il regista italiano vinse la Palma d’oro qui con ‘L’albero degli zoccoli’ e il miglior modo per omaggiarlo è parlare di cinema e non di selfie”.

La giuria, oltre che dalla presidentessa Cate Blanchett, è composta da:  Léa Seydoux, Andrey Zvyagintsev, Denis Villeneuve, Khadja Nin, Kristen Stewart, Chang Chen, Ava Duvernay et Robert Guédiguian,

Due gli italiani in concorso: il regista Matteo Garrone con  ‘’Dogman" e "Lazzaro Felice" di Alice Rohrwacher.

Foto presa sul profilo ufficiale Instagram

Ermanno Olmi, addio al regista delle persone comuni

Cinema. Dal 14 Giugno A Quiet Passion, Cynthia Nixon è Emily Dickinson


ARTICOLI CORRELATI
Premiato a Cannes, l'ultimo film di Garrone ispirato all’episodio di cronaca nera del "Canaro della Magliana"
Il ''caso Weinstein'' lascia tracce anche sulle regole del concorso di bellezza più famoso del mondo
Protagonista di “Ocean’s 8” è Debbie Ocean interpretata da Sandra Bullock. Con lei Cate Blanchett e Anne Hathaway
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Ci sono code e rallentamenti a causa dell'incidente verificatosi prima dello spuntare dell'alba
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:14:10
2
“Chi ha scavato con le proprie mani per la sua gente non può essere punito”
Data di pubblicazione: 2019-10-13 10:09:12
3
Diabolik è stato ucciso in un agguato tuttora impunito al Parco degli Acquedotti in mezzo alla gente il 7 agosto scorso
Data di pubblicazione: 2019-10-13 18:28:30
4
Un servizio che necessita di aggiornamenti normativi dettagliati e specifici per garantire professionalità, efficienza e tutela per operatori e utenti
Data di pubblicazione: 2019-10-14 11:36:15
5
Tra i materiali autorizzati: munizioni, bombe, siluri, arazzi, missili e accessori oltre ad apparecchiature per la direzione del tiro, aeromobili e software
Data di pubblicazione: 2019-10-14 06:59:43
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
I due sono stati rintracciati dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2019-10-02 08:16:37
4
Non c'è alcun dubbio che l'unico che possa risolvere la questione dei rifiuti della Capitale sia lui: Manlio, l'unico re della monnezza
Data di pubblicazione: 2019-10-04 06:57:44
5
Nato a Merano, nel 1965 si trasferisce a Roma per diventare uno dei personaggi più amati della Capitale
Data di pubblicazione: 2019-10-05 11:37:26
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]