Domenica 23 Settembre 2018 ore 13:08
CUCINA E RICETTE FACILI
Ricette e musica: l'anguilla al sapore mare, monti e rock
L’anguilla femmina è molto apprezzata in ambito culinario, anche se resta un piatto grasso e non propriamente economico

L’anguilla femmina è molto apprezzata in ambito culinario, anche se resta un piatto grasso e non propriamente economico.Tuttavia, magari la si può cucinare per un’occasione speciale e in questo caso ‘Le città delle donne’ propone una ricetta tra quelle più in uso per la regina delle acque mediterranee.

Ingredienti

Anguilla già pulita e tagliata a tocchetti (potete anche trovarla in quasi tutti i supermercati dotati di reparto pescheria). In questo modo, vi risparmierete la fatica di marinarla e, soprattutto, pulirla. In base alle persone, vi regolerete per tutti gli altri ingredienti.

Olio d’oliva

Sale

Odori : salvia, rosmarino,peperoncino

Aglio

Preparazione

Fate soffriggere l’anguilla in olio, aglio e tutti gli odori indicati. Aggiungete poco sale. Quando l’anguilla sarà dorata, se preferite, aggiungete una tazzina d’acqua o di vino bianco. Il sapore del vino esalterà quello dell’aglio e, soprattutto, del rosmarino.

Quando il vino o l’acqua saranno del tutto sfumati, l’anguilla sarà pronta per essere portata a tavola.

Un piccolo suggerimento: aggiungete a metà cottura una o due fette di salmone affumicato. Questo esalterà il contrasto mari e monti, anche se non è strettamente necessario ai fini della ricetta.

 

La curiosità

Il termine ‘anguilla’ deriva dall’antico sanscrito: “ahìs”, ovvero serpe, proprio a causa del suo aspetto.

La canzone d’accompagnamento : ‘’Sete nera’’, Testharde, 2013.

 

Toscana: Castello Banfi-Il Borgo, custode di profumi e sapori

Reportage. Parigi in aprile tra monumenti, cibo e letteratura 

Ricette e musica: spaghetti alla poveraccia dalla Puglia

Roma, 10 maggio all'ospedale Fatebenefratelli serata benefica stellata


ARTICOLI CORRELATI
In Italia c’è ovunque un fritto di tutto rispetto: vi parleremo del fritto piemontese, bolognese, romano e napoletano
Una cucina semplice e veloce per i vostri pranzi al sole
I PIU' LETTI IN CUCINA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In Italia c’è ovunque un fritto di tutto rispetto: vi parleremo del fritto piemontese, bolognese, romano e napoletano
2
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
3
Un locale nel centro di Roma tra Martini, cocktail sartoriali, una cucina di grandi materie prime e una carta vini importante e divertente
4
Da venerdì 20 giugno, tre giorni di "Dolce vita" per il Festival Vacanze Romane, per festeggiare i due anni di Eataly
5
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency