Giovedì 12 Dicembre 2019 ore 14:24
TRUFFA AL SERVIZIO SANITARIO
Grottaferrata, sequestrate cartelle cliniche alla clinica Ini
Si sospettano false registrazioni sulle schede di dimissione col fine di “intascare” i rimborsi, il tutto nel periodo 2012-2017

5418 cartelle cliniche sono state sequestrate dai Nas presso la Casa di Cura Ini di Grottaferrata, su disposizione della Procura di Velletri. Ma non solo, anche moltissime pratiche su fatturazioni, liquidazioni e i registri delle attività ambulatoriali e nelle sale operatorie. Un ingente numero di documenti che i magistrati, dopo alcune verifiche avviate dalla Regione, hanno ora intenzione di “controllare” per scongiurare che le schede di dimissione delle cartelle cliniche venissero sistematicamente falsate col fine di ottenere rimborsi regionali “facili”.

L’inchiesta, come riporta l’ANSA, vede indagate 10 persone tra dirigenti della struttura e personale medico per i reati di truffa e falso: il sospetto è che, dal 2012 al 2017, gli indagati abbiano falsamente attestato sulle schede di dimissione interventi diversi da quelli realmente effettuati. Il motivo? Per ottenere rimborsi “facili” dalla Regione Lazio: ad esempio, dichiaravano di aver somministrato tramite iniezione o infusione venosa alcuni agenti terapeutici, quando in realtà si era data al paziente una terapia orale.


ARTICOLI CORRELATI
Prima tappa del nostro percorso il monte Cavo, nel territorio di Rocca di Papa, importante sede religiosa del Lazio pre-romano e romano
E'stato travolto da un ragazzo di 24 anni. Annullati i festeggiamenti per il nuovo sindaco
In via di Sant'Anna una 23enne ha perso il controllo della sua auto, compiendo un pauroso volo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
In alcuni civici della zona cittadini esasperati dal freddo nonostante caldaie sostituite l'anno scorso
Data di pubblicazione: 2019-12-12 12:14:51
1
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
2
Il conducente del mezzo Ama, 35 anni, verrà sottoposto ai test di prassi per droga e alcol
Data di pubblicazione: 2019-12-11 11:56:28
3
Forse il motivo degli spari legato al traffico di stupefacenti
Data di pubblicazione: 2019-12-11 09:51:38
4
Per tutta la durata dei lavori di abbattimento dell'edificio i treni saranno limitati a Marechiaro e sostituiti con bus nella tratta Marechiaro-Nettuno
Data di pubblicazione: 2019-12-11 16:49:10
5
La mancata restituzione della lettiga a causa della carenza di posti letto liberi nei Pronto Soccorso, è un problema che si presenta puntualmente in diversi ospedali romani
Data di pubblicazione: 2019-12-10 18:27:01
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
4
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
5
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]