Domenica 18 Agosto 2019 ore 23:09
Tangenti Ara Pacis: in tre sotto processo
I reati contestati sono concorso in corruzione aggravata e falso

Avrebbero falsamente attestato la regolarità dei lavori, che nei fatti non si sono mai svolti, all’Ara Pacis, in cambio di tangenti.
Per questo verranno giudicati due funzionari del Comune di Roma e l’amministratore della società appaltatrice: a deciderlo il gup Benedetti, che ha accolto la richiesta del pm Cordova.
Nel processo che vede i 3 nella veste di imputati, il Comune di Roma si è costituito parte civile.

I reati contestati sono concorso in corruzione aggravata e falso, per fatti che risalgono agli anni tra il 2005 e il 2008.


ARTICOLI CORRELATI
Fino al 23 febbraio al Museo dell’Ara Pacis. Dipinti della National Gallery of Art di Washington
La diminuzione più netta della produzione ha riguardato le province di Rieti e Latina: -58% con conseguenze drammatiche su tutta la filiera
Una mazzetta da mille euro: il reato ipotizzato è di concussione
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]