Domenica 23 Settembre 2018 ore 12:17
TERRIFICANTE
Stati Uniti, Donna fa a pezzi l'amante e lo serve per cena ai vicini
La donna avrebbe assassinato altri suoi nove amanti, servendo i resti di uno di loro come cena ai vicini di casa

Condannata nel maggio 2017, la 34enne sta già scontando l'ergastolo per aver ucciso un suo amante nel 2014 e suo marito nel 2016. Se tutto questo sembra orribile, a peggiorarlo sono le nuove rivelazioni del caso.

Secondo quanto viene riportato sul "Messaggero", la donna avrebbe assassinato altri suoi nove amanti, servendo, in almeno un'occasione, i resti di uno di loro come cena ai vicini di casa durante un barbecue tra amici. A raccontarlo sarebberero stati gli amici e i parenti dell'arrestata: lei e il marito avevano attirato nella loro casa in Michigan un 51enne con cui la donna aveva avuto una relazione. Dopo avergli sparato avevano fatto a pezzi il corpo. Alcuni resti erano stati dispersi nel bosco, altri erano invece stati serviti durante una cena.

Alla base dell'omicidio un patto siglato tra i due coniugi: avrebbero assassinato tutte le persone coinvolte nelle loro relazioni extraconiugali. Ma la donna, provando raconcore per l'omicidio del 51enne, avrebbe deciso di uccidere anche il marito, iniettandogli una dose fatale di eroina, soffocandolo poi con un cuscino

Secondo il capo della polizia però, ci sarebbero altri nove amanti sulla coscienza della killer. Gli uomini sono infatti misteriosamente spariti nel corso degli anni. 

LEGGI ANCHE 

Governo, Di Maio: "Domani forse chiudiamo il contratto di governo"

"Lotito non vuole andare in Champions...". Basta, non diffamate la Lazio

Roma, incidente tra auto e scooter: morto il centauro Andrea Giusti


ARTICOLI CORRELATI
A Bassano Romano un imprenditore non si era rassegnato alla fine della storia con una 40enne sposata
Ad annunciare la notizia è il delegato al turismo del Comune di Ladispoli Federico Ascani
Arriva dalla provincia di Salerno una vicenda passionale che non è finita benissimo per la stalker di turno, condannata
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
1
MEDICINA ALTAMENTE EVOLUTA E AVVENIRISTICA Roma, eccezionale trapianto di faccia eseguito al Sant'Andrea
L'intervento restituirà qualità di vita a una donna 50enne, la donatrice è una ragazza di 21 anni deceduta in un incidente stradale
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency