Lunedì 24 Giugno 2019 ore 23:48
RUBRICHE
Come togliere gli odori in cucina
di Donna Assunta Di Marzio
Donna Assunta Di Marzio

Care amiche, vi è mai capitato di bere nei bicchieri che hanno un forte odore di uovo? Per ovviare a questo sgradevole inconveniente vi svelerò un piccolo segreto: basta spremere all’interno un mezzo limone, oppure dell’aceto. Sciacquate poi il tutto con il solito detersivo per stoviglie e non sentirete più cattivi odori.
Ogni volta che dobbiamo sbrinare il frigo per pulirlo, dobbiamo aspettare almeno un paio d’ore per poterlo poi lavare e igienizzare. Anche per questo esiste un piccolo segreto, prendete una siringa, priva di ago, e praticate tante piccole iniezioni con dell’acqua bollente nel giaccio, le montagne ghiacciate si scioglieranno immediatamente. Per chi ha l’abitudine di utilizzare spesso la bistecchiera, sa sicuramente che al momento di pulirla,non è una cosa facile perché per molte ore bisogna lasciarla a bagno prima di scrostarla. Ma si può fare molto più velocemente, ecco come: sulla piastra ancora calda, cospargete un po’ di pan grattato o di farina di mais, lasciate raffreddare e poi spazzolate, porterà via anche l’odore di bruciato. Questa settimana vi darò una ricetta riguardante i funghi, visto che è il periodo giusto per coglierli e mangiarli.

ZUPPA CON PATATE FUNGHI ED ERBETTE

Ingredienti per 4 persone:500 gr di funghi misti, 4 grosse patate, 2 cipolle di tropea, 1 litro di brodo vegetale, un mazzetto di erbe miste, (prezzemolo, erba cipollina, dragoncello), 40 gr di burro, 4 cucchiai di panna, sale e pepe.

Pulite i funghi e tagliateli a fette, lessate le patate in acqua salata, per 40 minuti circa, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta. Sbucciate le cipolle, affettatele e rosolatele in un tegame con del burro. Unite i funghi e cuocete per circa 10 minuti. Aggiungete le patate, la panna e il brodo, e cuocete per altri 15 minuti ancora a fiamma bassa. Spolverate la zuppa con le erbette tritate, e servite il tutto su del pane abbrustolito, profumato con dell’aglio e un filo di olio extravergine. Visto? Come sempre veloce, veloce!


ARTICOLI CORRELATI
Già nei mesi scorsi i cittadini avevano segnalato il fatto, Polizia Provinciale e Polfer controllano depuratore dove vengono lavati i vagoni
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Luttuosi, snob e cattivi
3
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze
4
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
5
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
1
di Il capocordata
2
A Roma si investe sempre più sugli immobili di lusso. Rispetto alle case nuove, le preferenze ricadono sulle abitazioni da ristrutturare
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]