Giovedì 14 Novembre 2019 ore 05:36
TRASPORTO PUBBLICO IN FRANCIA
Parigi. Innovazione con i “Sea Bubbles“ i taxi volanti FOTO
Sono stati presentati nella capitale francese come i taxi del futuro

Sembrano arrivati da un  film del futuro o da un action movie della saga di James Bond, invece sono francesi e arrivano a Parigi i “Sea Bubbles“, una via di mezzo tra l’aereo e il battello, ovvero taxi volanti che viaggeranno sulla Senna e che rivoluzioneranno il trasporto pubblico della Ville Lumiere.

Sono stati presentati, dopo la seconda prova tecnica, come i taxi del futuro, si spostano sull’acqua senza provocare onde, silenziosi, veloci e non inquinanti.

I “Sea Bubbles“ sono stati creati dal navigatore francese Alain Thebault, e funzionano con due motori elettrici ricaricabili a energia solare, non rilasciando emissioni di carbonio.

Si sta già studiando  la versione “autobus”, che trasporterebbe decine di persone.

Attualmente l’unico limite che potrebbe ostacolarne l’utilizzo riguarda la velocità: i taxi volanti sono stati creati per navigare in modo ideale a 25 km/h mentre la regolamentazione di Parigi limita a 18 km/h la velocità dei famosi battelli sulla Senna.

Foto prese dal profilo ufficiale Instagram

Reportage. Parigi in aprile tra monumenti, cibo e letteratura FOTO

Toscana: Castello Banfi-Il Borgo, custode di profumi e sapori

La Sicilia tra le regioni più amate, scopri Taormina con l'Atlantis Bay

 


ARTICOLI CORRELATI
Sei distinti attentati a colpi di kalashnikov in un ristorante, in una sala concerti e nei pressi dello stadio, otto gli attentatori
Un autentico ristorante italiano nel cuore di Parigi: Cherche Midi, in rue du Cherche Midi 22, una vera istituzione parigina
A differenza della Francia, gli ebrei italiani non tornano in Israele per paura di attentati ma per motivi differenti
I PIU' LETTI IN VIAGGI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'antica Lanuvium era un centro religioso antichissimo il cui tempio di Giunone, centro di culto, era meta di pellegrinaggi. Cicerone e Tito Livio ne tramandano la storia
Data di pubblicazione: 2019-11-04 10:20:30
2
Oltre ad ospitare la Capitale, il Lazio è una regione ricca di antichi e interessanti borghi da visitare
Data di pubblicazione: 2019-11-05 08:04:33
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]