Mercoledì 21 Agosto 2019 ore 20:09
Fiuggi, 16 dipendenti Lazio Ambiente Spa indagati per truffa aggravata
Lazio Ambiente Spa si era accorta infatti che c'era qualcosa che non tornava negli ordinativi di carburante

Sedici dipendenti della sede fiuggina di Lazio Ambiente SpA sono finiti sotto inchiesta per il reato di truffa aggravata.

Secondo quanto riportato da "Ciociaria Oggi", i Carabinieri, dopo una indagine partita a gennaio dell'anno scorso in seguito alla denuncia dell'azienda, hanno scoperto che buona parte del carburante per rinfornire gli automezzi spariva prima di arrivare nei serbatoi. Lazio Ambiente Spa, la società pubblica che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti urbani e di spazzamento delle strade, si era accorta infatti che c'era qualcosa che non tornava negli ordinativi di carburante, soprattutto rispetto ai consumi. Per sei dei sedici dipendenti indagati è già scattata la sospensione cautelativa dal lavoro.

L'amministratore unico di Lazio Ambiente, Gregorio Narda, ha ringraziato in una nota indirizzata al colonnello Cagnazzo e al Comando provinciale dei carabinieri di Frosinone scrivendo: "Sento il dovere, come amministratore di Lazio Ambiente SpA e come cittadino di manifestare il plauso e l'apprezzamento per l'eccellente opera svolta anche in questa occasione dal Nucleo investigativo del Reparto operativo del Comando provinciale di Frosinone da lei diretto. L'amarezza profonda vissuta nel dover prendere atto che collaboratori infedeli, reiterando gravemente condotte delittuose, possano attentare al patrimonio dell'azienda pubblica da cui dipendono e agli stessi principi di lealtà che devono, sempre, caratterizzare il rapporto di lavoro, trova mitigazione e conforto nella meritoria opera dei nostri funzionari e dei suoi uomini che hanno saputo intuire, scoprire e interrompere tali condotte".

LEGGI ANCHE

Lazio Ambiente, l'amministratore Narda scrive a lavoratori per lunedì 23

Colleferro, lavoratori Lazio Ambiente incatenati. La Regione risponde

Lazio Ambiente: Sindacati scrivono alla Regione per acconto forfettario


ARTICOLI CORRELATI
Si tratta di Mario Celotto, già condannato per truffa aggravata a danno di ASL RMB E RMC
Ultimatum per i pagamenti indirizzato all'amministratore unico Gregorio Narda, con scadenza il 27 agosto
In tre giorni a Fiuggi si sono sfidati un centinaio di ragazzi tra i più belli d'Italia FOTO
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Il presidente del Consiglio si è dimesso, il ministro dell'Interno non è più Salvini. Questo muta la situazione a Roma sulla questione sgomberi, ne prendano atto"
Data di pubblicazione: 2019-08-21 18:57:33
1
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
2
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
3
"L'unica strada per consentire una boccata di ossigeno rispetto ai troppi vincoli che stanno attanagliando i Comuni"
Data di pubblicazione: 2019-08-20 17:34:57
4
"Il presidente del Consiglio si è dimesso, il ministro dell'Interno non è più Salvini. Questo muta la situazione a Roma sulla questione sgomberi, ne prendano atto"
Data di pubblicazione: 2019-08-21 18:57:33
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]