Giovedì 02 Aprile 2020 ore 04:55
UN CHIARO ATTO DISCRIMINATORIO
Può mangiare solo coi piedi, bambino cacciato dal ristorante
È accaduto in Arkansas, negli Stati Uniti, a un ragazzino che non ha le braccia. La denuncia della madre

William Bancroft, bimbo dell’Arkansas (USA), è nato senza braccia e l'unico modo che conosce per mangiare bere e condividere le cose cogli altri in autonomia è quello di usare i piedi. E recentemente, come riportato da Newsweek, è stato protagonista di una brutta avventura: recatosi in un ristorante insieme a sua madre, gli è stato negato di potersi nutrire nell’unico modo che gli è possibile.

Il locale era un ristorante di pancake, l'IHOP, e i due si trovavano lì per fare colazione quando il direttore del locale si è recato al loro tavolo e gli ha comunicato che il ragazzo non poteva stare lì per “problemi del dipartimento sanitario”. E non voleva, altresì, che il ragazzino toccasse i distributori di sciroppi con i piedi, sostenendo che sarebbe stato poco igienico.

Alexis Bancroft, sua madre, piuttosto inalberata, ha fatto notare al manager di aver portato William in bagno per lavarsi i piedi, ma… L’uomo ha negato di aver assistito alla scena, esortando comunque i due ad andare via. Ai microfoni di Newsweek , Alexis ha detto: “Qual è la differenza tra mani e piedi? Chiede a tutti i suoi clienti se si sono lavati le mani prima di toccare il distributore dello sciroppo?” A quel punto la famiglia, arrabbiata di fronte a un chiaro atto discriminatorio, si è subito allontanata e ha denunciato l’esercizio commerciale.

Il titolare del locale, con un post su Facebook, ha chiesto scusa al bambino e a sua mamma, ma Alexis ora vuole comunque portare avanti la sua lotta. Perché? Tutti ci stavano fissando. Stavano per darci i piatti, ma abbiamo subito deciso di andarcene. Mio figlio è stato discriminato perché non ha gli arti superiori e altri clienti del ristorante sono rimasti sconvolti dal modo in cui è stato trattato William. Andiamo in diversi ristoranti della nostra zona e nessuno ha mai detto nulla su di lui. La maggior parte della gente è semplicemente stupita del fatto che esiste qualcuno che mangia con i piedi”.

LEGGI ANCHE:

Cosa significa diventare "assistente sessuale" per disabili

Roma, Battistini: Scambio di droga in pulmino per disabili. Arrestati


ARTICOLI CORRELATI
"La figura esiste già in altri paesi europei e negli Usa, ma è equiparata a quella di una prostituta". E in Italia, invece?
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
L'ivoriano si sta allenando a Trigoria in attesa di rinnovare il visto per raggiungere i compagni negli USA
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Denuncia inviata da Usb sul mancato rispetto delle norme emanate dai decreti e dal protocollo sindacati in merito alla salvaguardia della salute dei lavoratori"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:08:21
2
"A nome di tutta la comunità porgo le mie condoglianze alle famiglie colpite da questo grave lutto"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 15:17:19
3
"L’ordinanza è in vigore dal 30 marzo al 3 aprile e rimarrà in vigore qualora un nuovo DPCM proroghi le attuali regole". Sanzioni per chi viola il provvedimento
Data di pubblicazione: 2020-03-29 17:32:11
4
I militari intervenuti, hanno interrotto il banchetto e invitato i presenti a tornare ognuno nella propria abitazione
Data di pubblicazione: 2020-03-30 11:09:08
5
La denuncia della scomparsa. Dopo una breve ricerca, è stato trovato il corpo esanime dell’uomo
Data di pubblicazione: 2020-03-29 11:21:41
1
Il Covid-19 sta facendo vittime in tantissimi comuni anche nella regione Lazio
Data di pubblicazione: 2020-04-01 16:16:50
2
La donna abitava in via della Palmarola
Data di pubblicazione: 2020-04-01 09:59:56
3
Il sindaco di Roma ha spiegato come compilare la domanda su Teleradiostereo, con aiuti anche per anziani e chi non ha Internet
Data di pubblicazione: 2020-04-01 14:06:42
4
"Da alcuni giorni nel Lazio registriamo un trend in frenata, ma non dobbiamo mollare la guardia, obiettivo è raggiungere il coefficiente di sviluppo R0"
Data di pubblicazione: 2020-04-01 16:44:06
5
La signora Genoveffa D’Auria Augello, da tutti conosciuta come Gina, è arrivata a Ladispoli nel 1952 con la famiglia da Campobello di Licata (Agrigento)
Data di pubblicazione: 2020-04-01 20:26:49
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]