Domenica 25 Agosto 2019 ore 06:54
Londra. I festeggiamenti della Regina, la prima volta di Meghan FOTO
Trooping The Colour 2018, la prima volta di Harry e Meghan come marito e moglie

Durante i festeggiamenti per il genetliaco della regina Elisabetta II, il principe Harry, nonché duca di Sussex, e sua moglie Meghan, la duchessa di Sussex hanno debuttato ufficialmente in pubblico. Dopo la parata, anche la bella Meghan per  la prima volta si è affacciata al balcone di Buckingham Palace.

In realtà, la regina Elisabetta, ha compiuto 92 anni lo scorso  21 aprile, però per stare tranquilli con le condizioni atmosferiche britanniche , l’anniversario è stato celebrato oggi secondo sabato di giugno.

Per ore la folla britannica è rimasta in attesa della parata e delle carrozze della famiglia reale al completo che ha sfilato sotto un bel sole.

Meghan e Harry sono appena tornati da una fugace luna di miele in Irlanda proprio per essere presenti ai festeggiamenti per la regina madre.

Tutti gli occhi erano proprio per la splendida coppia di neo sposi e per l’ex attrice statunitense in particolare. Stavolta Meghan è apparsa perfetta, nessuna gaffe.

 

Foto prese dai profili ufficiali Instagram e Twitter della Famiglia Reale 

Cinema. Reese Witherspoon conferma: La Rivincita delle Bionde 3 si farà

Daniele Bossari e Filippa in luna di miele in un Marocco super lussoFOTO

Prima uscita da sposata per Meghan vestita come Ornella Muti FOTO


ARTICOLI CORRELATI
Confermati i rumors circa la gravidanza della neosposa reale Meghan Markle e il principe di Inghilterra Harry 
Harry e Meghan, arriva il comunicato ufficiale da Kensington Palace sulla scelta dei paggetti e delle damigelle reali
Gli ingredienti della torta nuziale reale, la Royal Wedding cake, di Harry e Meghan
I PIU' LETTI IN GOSSIP
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]