Sabato 23 Giugno 2018 ore 21:34
ULTIMO ATTO
Matarese e Iori dal primo minuto, ecco le ultime su Frosinone–Cittadella
È fissato alle ore 21 il calcio d’inizio della sfida tra Frosinone e Cittadella valevole per il ritorno della semifinale play off

È fissato alle ore 21 il calcio d’inizio della sfida tra Frosinone e Cittadella valevole per il ritorno della semifinale play off. Le due squadre si giocheranno il tutto per tutto questa sera visto il risultato di 1-1 dell’andata maturato al termine di una partita molto maschia e fino all’ultimo incerta; al Frosinone andrà bene anche un pareggio in virtù del miglior piazzamento ottenuto alla fine della regular season. Sfida comunque aperta ad ogni risultato, ottimo lo score in trasferta del Cittadella ma ripetersi anche questa sera allo Stirpe di Frosinone non sarà cosa facile. Il Frosinone è obbligato a vincere o quantomeno a pareggiare per provare a cullare ancora il sogno serie A sfumato all’ultimo minuto della stagione regolare, per riscattare il brutto epilogo dei play off della scorsa stagione e per far bella figura difronte i propri tifosi che hanno oramai perso la pazienza dopo le promozioni sfumate all’ultima giornata nelle ultime due stagioni.

Il Frosinone di mister Longo scenderà in campo con il 3-5-2 con Vigorito tra i pali, difesa a tre formata da M. Ciofani, Terranova e Krajnc, il centrocampo a cinque sarà composto da Matarese all’esordio stagionale dal primo minuto, Chibsah, Gori, Konè, Crivello; in attacco agirà il duo Ciano – Dionisi. Il Cittadella di mister Venturato scenderà in campo con il 4-3-1-2 con Alfonso tra i pali, linea difensiva formata da Salvi, Adorni, Varnier e Bendetti; a centrocampo agiranno Pasa, Iori e Di Bartolomei con Schenetti a fare da trequartista dietro le due punte Vido e Kouamè. Tanti gli indisponibili nelle fila del Frosinone che dovrà far a meno di giocatori del calibro di D. Ciofani, Ariaudo, Paganini e Brighenti mentre nel Cittadella assente il solo Settembrini per squalifica.

* La foto è presa dalla pagina Fb del Frosinone Calcio

Leggi anche:

Ex discarica Radicina di Anagni:20anni di veleni e di danni all’ambiente

"Long Shadows": Operazione antidroga tra Roma e Frosinone, 13 arrestati

Cassino, Rissa tra 4 giovani, 2 fermati e denunciati dai Carabinieri


ARTICOLI CORRELATI
98’ Finisce il match dopo un recupero interminabile, con i ciociari che si giocheranno con il Palermo un posto per la A
Termina 1-1 la sfida tra Cittadella e Frosinone, il discorso qualificazione è rimandato a domenica sera
Fa festa l'undici di Marino che ha chiuso anche il primo tempo in vantaggio
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
Voti alti per i giocatori del Frosinone che sono riusciti nell'impresa di ribaltare il 2-1 dell'andata
2
Continua anche il giorno dopo il match l'acceso dibattito tra Frosinone e Palermo in merito ai fatti avvenuti durante il match
3
"E' stato un weekend perfetto – afferma felice Gianni D’Avelli - tutto ha funzionato per il verso giusto, dalla macchina, al mio comportamento in gara"
4
Dopo il pareggio deludente dell’esordio con l’Islanda, la ‘Selecciòn Argentina’ oggi alle ore 20, incontrerà la Croazia
5
Oggi voglio entrare in tackle durissimo sull’argomento più dibattuto a livello mondiale: Lionel Messi...
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency