Martedì 19 Febbraio 2019 ore 23:47
UN VASTO CURRICULUM CRIMINALE
Roma, Arrestata l'Ape Regina dei furti: una 21enne cercata da 1 anno
Sebbene ancora giovane, la ragazza può vantare un vasto curriculum criminale, ricco di furti messi a segno tra Roma e Milano

I Carabinieri la stavano cercando da un anno, da quando, cioè, i Tribunali di Roma e Milano hanno emesso a suo carico due ordinanze di custodia cautelare, entrambe per lo stesso reato: furto con destrezza.

La così chiamata "Ape Regina” dei borseggi, una 21enne appartenente a una famiglia nomade, vanta una decina di pagine di precedenti specifici. La ragazza è stata però finalmente acciuffata ieri pomeriggio in piazza Flavio Biondo da una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese.

Durante la perquisizione, la giovane è stata trovata in possesso di 435 euro, in banconote da 5 e 10 euro, nascosti sotto le suole interne delle sue scarpe. Il denaro è stato sequestrato, poiché ritenuto provento della sua illecita attività.

Sebbene ancora giovane, la ragazza può vantare un vasto curriculum criminale, ricco di furti messi a segno tra la Capitale e Milano. La 21enne è stata rinchiusa nella sezione femminile del carcere di Rebibbia dove sconterà i 9 anni e 7 mesi di reclusione a lei inflitti dall’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE

Rieti, Scontro tra bici e moto sulla Salaria. Morto il ciclista

Latina, Non si ferma all'alt dei Carabinieri e tenta la fuga. Denunciato

Roma, Lite tra clochard finisce male: un morto e un ferito grave


ARTICOLI CORRELATI
La Questura scrive che non sono stati riscontrati segni di violenza sulla minorenne, che ha raccontato di essere stata violentata
Una 25enne accoltellata senza apparenti motivi da una 52enne, rintracciata e arrestata dalla Polizia
All'una della notte del 3 gennaio, dopo aver terminato il turno di lavoro in pizzeria, sbandava in direzione Colleferro
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
In via Patatona 7, un uomo rimaneva incastrato sotto un macchinario del tipo Bobcat, un piccolo mezzo cabinato, capovolto per motivi ancora sconosciuti
2
È questa la convinzione dei Carabinieri che indagano sulla morte della diciottenne e che hanno raccolto una monumentale informativa
3
La donna veniva picchiata davanti ai figli: una volta è stata chiusa fuori casa nuda
4
Ferito da un frammento di ceramica non è riuscito a bloccare l'emorragia
5
Nel cimitero di Sora l'ammucchiamento delle bare si sta protraendo oltremisura, causando l'uscita di liquidi con tutte le conseguenze igienico - sanitarie
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency